La Guardia Costiera più vicina ai cittadini con il nuovo sito istituzionale

1865-2015, 150 anni del Corpo delle Capitanerie di porto vissuti anche attraverso il nuovo sito istituzionale.

Da oggi i diportisti, i pescatori, il personale marittimo, gli operatori del sep tore e tutti gli amici e gli appassionati del mare e della navigazione possono accedere a un sito completamente rinnovato sia nell’aspetto grafico che nei contenuti, che ha elevato la qualità dei servizi offerti al cittadino puntando sull’educazione alla legalità e alla sicurezza in mare e sulle spiagge.

Raggiungibile all’indirizzo www.guardiacostiera.it, il sito è stato inoltre progettato per agevolare gli utenti nell’accesso alle informazioni desiderate, fornendo una più efficace ed immediata comunicazione: accanto all’innovativo “menu per utenti” si affianca il classico “menu per contenuti”, che raggruppa le pagine del sito per argomenti.

Uno slideshow, dove scorrono sempre aggiornate le principali notizie riguardanti le attività del Corpo, occupa la parte alta della “home page”; mentre al centro troviamo le rubriche di approfondimento dal Comando Generale e dai Comandi Territoriali che i più curiosi possono facilmente consultare per essere sempre aggiornati sulle più importanti attività del Corpo. Proseguendo nella navigazione, non potevano mancare le “videogallery” e “fotogallery” che raccontano attraverso la forza delle immagini le funzioni e i compiti istituzionali delle Capitanerie di porto, con una sezione interamente dedicata alla stampa.

Capitanerie sempre a portata di click con i “mini siti” degli uffici marittimi, che il cittadino può consultare anche dal portale principale per essere aggiornato in tempo reale su ordinanze, avvisi, esami, modulistica e bandi di gara dedicati all’utenza locale.

Il nuovo sito ufficiale parte in concomitanza con le celebrazioni del 150°anniversario dalla nascita delle Capitanerie di porto che nei prossimi giorni troveranno ampio spazio sulla home page, culminando con la diretta streaming della cerimonia prevista per il 20 luglio.

 

www.guardiacostiera.it rispetta gli standard W3C per l’accessibilità ed è fruibile da qualsiasi piattaforma smartphone e tablet, adottando un formato specifico in base al dispositivo utilizzato.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.