bannermercury

La Prima Regata del Team Prada

E’ iniziato oggi il primo girone eliminatorio della Louis Vuitton Cup, la serie di regate di selezione per i nove sfidanti iscritti alla XXXI Coppa America. Il team Prada, con Francesco de Angelis skipper e timoniere, ha effettuato oggi la prima regata con Luna Rossa ITA 74 contro USA 76 di Oracle BMW Racing. Il match di Luna Rossa è partito alle 12.45 ora locale. Luna Rossa è partita con due secondi di vantaggio all’estremità destra della linea, mentre Oracle si è tenuta tutta a sinistra, su mura opposte. Al timone in partenza Rod Davis, che ha ceduto subito dopo a Francesco de Angelis. Il primo lato di bolina ha visto le due barche staccarsi su bordi opposti per poi riavvicinarsi nei pressi della prima boa dove Oracle transitava in vantaggio di 15 secondi. Luna Rossa chiudeva leggermente il distacco nella prima poppa. I due lati successivi vedevano di nuovo Oracle guadagnare nella bolina e Luna Rossa recuperare in poppa. All’ultimo giro di boa prima del bordo finale di poppa, Oracle aveva 47 secondi di vantaggio. Luna Rossa e’ riuscita a guadagnare qualche secondo durante l’ultimo bordo di poppa, ma ha tagliato il traguardo dietro a Oracle di 42 secondi. Era oggi a bordo di Luna Rossa come 17′ uomo, l’ospite che per regolamento non puo’ partecipare in alcun modo alle manovre di bordo, Renzo Guidi, 75 anni di età, albergatore di Castiglione della Pescaia, amico e compagno di regata di Patrizio Bertelli. Durante il primo girone eliminatorio ogni team regata una sola volta contro ciascun avversario. Ogni giorno il Comitato di Regata dà la partenza a quattro “match”, due sul campo di regata Romeo e due sul campo Juliet. La prima partenza della giornata è prevista per le ore 12.15 locali, mentre l’ultima partenza della giornata non puo’ avvenire dopo le ore 16.00. Le partenze dei match sul medesimo campo avvengono a intervalli di dieci minuti. RISULTATI DI OGGI Ogni vittoria vale 1 punto REGATA 1 – riposo Orn SWE 63 Match 1 Alinghi SUI 64 vince vince contro Le Defi FRA 69 (4’48” di vantaggio) Match 2 Stars&Stripes USA 66 vince contro Wight Lightning GBR 70 (20″ di vantaggio) Match 3 Oracle BMW Racing USA 76 vince contro Luna Rossa ITA 74 (42″ di vantaggio) Match 4 OneWorld USA 67 contro Mascalzone Latino ITA 72 (5’42” di vantaggio) PERCORSO DI REGATA A bastone, lungo 18.5 miglia; sei lati complessivi, ossia tre lati di bolina e tre lati di poppa; il primo e l’ultimo lato sono lunghi 3.25 miglia, i restanti quattro 3.00 miglia. CONDIZIONI METEO DI OGGI Vento da S-SW, 10-15 nodi in aumento fino a 15-20 nodi. Cielo coperto con qualche pioggia sparsa. PREVISIONE METEO DI DOMANI Vento da SW 18-25 nodi. Cielo coperto con piogge sparse. EQUIPAGGIO DI OGGI A BORDO DI “LUNA ROSSA” 1. Prodiere Paolo Bassani 2. Aiuto prodiere Massimiliano Sirena 3. Albero Simone de Mari 4. Pozzetto Cristian Griggio 5. Grinder sinistra Massimo Galli 6. Grinder destra Nicolas Texier 7. Trimmer bolina Lorenzo Mazza 8. Trimmer poppa Andrew Hemmings 9. Randista Sean Clarkson 10. Grinder centro Romolo Ranieri 11. Timoniere Francesco de Angelis 12. Tattico Torben Grael 13. Afterguard Rod Davis 14. Grinder poppa Daniele Bresciano 15. Stratega Michele Ivaldi 16. Navigatore Matteo Plazzi CALENDARIO DI DOMANI – 2 OTTOBRE REGATA 2 – Riposo Wight Lightning GBR 70 Match 1 Stars&Stripes USA 66 contro Luna Rossa ITA 74 Match 2 OneWorld USA 67 contro Alinghi SUI 64 Match 3 Oracle BMW Racing USA 76 contro Mascalzone Latino ITA 72 Match 4 Orn SWE 63 contro Le Defi FRA 69 AUCKLAND, NUOVA ZELANDA, 1 OTTOBRE 2002 DICHIARAZIONE DI FRANCESCO DE ANGELIS, SKIPPER DI LUNA ROSSA Nel corso della conferenza stampa di questo pomeriggio, al termine della prima regata della Louis Vuitton Cup 2002-2003, Francesco de Angelis, skipper di Luna Rossa, ha dichiarato: “La regata di oggi contro Oracle è stata molto ravvicinata. Sapevamo di incontrare un avversario molto ben preparato. Noi abbiamo deciso di partire sulla destra della linea, mentre Oracle si è mantenuto all’estremità sinistra. A tre quarti circa della prima bolina ci siamo ingaggiati in un duello di virate e Oracle ha girato la prima boa con un leggero vantaggio su di noi. Da quel momento in poi gli americani non ci hanno lasciato spazio per un sorpasso, conducendo una bella regata senza errori. Le velocità di Luna Rossa e USA 76 sono simili, ora lavoreremo per affinare alcuni dettagli della nostra barca.”

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.