Lars Grael inizia l’anno vincendo a Miami

Lars Grael – anima di Argo Challenge, la sfida all’America’s Cup con un team internazionale di velisti e atleti con disabilità fisica – ha iniziato nel modo migliore il 2014 con la vittoria nelle acque di Miami del Levin Memorial, il primo evento internazionale della Classe Star che ha visto la partecipazione di 22 barche in rappresentanza di sei Paesi. Lars e il suo prodiere Samuel Gonçalves hanno chiuso la competizione con otto punti prevalendo sui padroni di casa: i favoriti Augie Diaz / Arni Baltin si sono dovuti accontentare del secondo posto, George Szabo / Roger Cheer, campioni del mondo nel 2009, hanno chiuso al terzo posto con 16 punti e i campioni del mondo classe Star del 2013, gli americani John MacCausland / Phil Trinter, che hanno chiuso la gara al quarto posto con 22 punti. “Le regate sono state molto combattute, con molti campioni del mondo in acqua non poteva essere diverso. Le condizioni meteo erano buone per noi e siamo perciò riusciti a stare sempre tra i primi in classifica in ogni regata. Iniziamo il 2014 nel migliore dei modi” ha commentato Lars Grael dopo aver controllato il risultato ufficiale. Il peggior risultato di Lars e Samuel è stato un quarto posto. La coppia, infatti, ha messo a segno un secondo posto e due primi posti. Il Levin Memorial è stato ospitato dal Coral Reef Yacht Club di Miami.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.