Leigh McMillan inarrestabile nel giorno di apertura dell’Act 7 delle Extreme Sailing Series™ ad Istanbul

The Wave, Muscat apre in grande stile il sep timo Act delle Extreme Sailing Series di Istanbul presentato da Yandex, con una impressionante serie di vittorie.

Dopo la performance di oggi, nel primo giorno di regate ad Istanbul, il britannico Leigh McMillan ha sicuramente dimostrato di essere più che mai determinato a vincere il titolo 2015. McMillan, infatti, ha centrato il podio in tutte e sep te le prove disputate oggi, chiudendo la prima giornata in testa alla classifica provvisoria con 65 punti.

“Siamo scesi in acqua molto concentrati e con le idee chiare su cosa dovevamo fare” ha detto McMillan. “Ci saranno sempre sfide e prove difficili ma a noi piace navigare sotto pressione” ha aggiunto.

Il resto della flotta non è rimasto di certo a guardare. Il primo a mettere pressione e a ostacolare il passo di McMillan è stato l’equipaggio britannico di GAC Pindar con il talentuoso Chris Draper al timone, a suo agio nel campo di regata stile stadio alla foce del Bosforo.

Dopo un risultato deludente sei sep timane fa a San Pietroburgo, oggi SAP Extreme Sailing Team ha ritrovato forma e fiducia grazie a due vittorie, che a fine giornata sono valse il secondo posto con 56 punti. In terza posizione a chiuso Red Bull Sailing Team.

Sebbene il primo giorno di regate in Turchia non abbia offerto sole e cielo limpido, la flotta ha comunque navigato con una brezza costane sui 18 nodi di intensità, sullo sfondo suggestivo della Basilica di Santa Sofia e della Moschea Blu.

Oman Air, che ha mostrato le proprie potenzialità, ma ha peccato nell’esecuzione, ha chiuso in quarta posizione, a pari punti Red Bull Sailing Team, pronto ad agguantare il podio. Anche GACPindar ha faticato a trovare continuità, chiudendo dietro al team omanita al quinto posto.

Tornato nella flotta degli Extreme 40 dopo una pausa di due anni, il timoniere francese Pierre Pennec, a bordo di Lino Sonego Team Italia, ha comprensibilmente faticato a trovare il ritmo e ha chiuso la giornata a pari punti con l’equipaggio di casa Team Turx, seguiti da Gazprom Team Russia, che ha navigato per la prima volta con un equipaggio completamente russo, in ottava posizione.

Extreme Sailing Series™ Act 7, Istanbul, presentato da Yandex classifica Day 1 
7 prove disputate (01.10.15)
Posizione / Team / Punti

1 The Wave, Muscat (OMA) Leigh McMillan, Sarah Ayton, Pete Greenhalgh, Ed Smyth, Nasser Al Mashari 65 punti.

2 SAP Extreme Sailing Team (DEN) Jes Gram-Hansen, Rasmus Køstner, Thierry Douillard, Mads Emil Stephensen, Brad Farrand 56 punti.

3 Red Bull Sailing Team (AUT) Roman Hagara, Hans-Peter Steinacher, Lionel Vaucher, Shaun Mason, Stewart Dodson 53 punti.

4 Oman Air (OMA) Stevie Morrison, Nic Asher, Ted Hackney, Ed Powys, Ali Al Balashi 53 punti.

5 GAC Pindar (GBR) Chris Draper, Adam Minoprio, Seve Jarvin, James Wierzbowski, Tyson Lamond 39 punti.

6 Lino Sonego Team Italia (ITA) Enrico Zennaro, Pierre Pennec, Nevio Sabadin, Stefano Rizzi,Tom Buggy 34 punti.

7 Team Turx (TUR) Mitch Booth, Edhem Dirvana, Selim Kakis, Diogo Cayolla, Pedro Andrade 34 punti.

8 Gazprom Team Russia (RUS) Igor Lisovenko, Pavel Kalinichev, Pavel Karachi, Alexander Bozhko, Aleksey Kulakov 30 punti.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.