Leo Dubbini e Ruggiero Tita Ancora Protagonisti

Leo Dubbini e Ruggiero Tita ancora protagonisti dello scenario velistico giovanile internazionale. I due tredicenni velisti del Circolo Vela Toscolano Maderno, dopo l’exploit dei Campionati Italiani Optimist di Andora che li hanno visti trionfare con un primo posto di Tita ed un secondo di Dubbini sbaragliano a Potsdam presso Berlino tutte le 15 squadre Optimist partecipanti alla prestigiosa European Opti Team Racing Cup 2005. Oltre a Leo e Ruggiero, la squadra italiana era composta da Filippo Rocchini del Circolo Velico Castiglionese, Oliviero Vitali del Circolo Vela Bellano e Camilla Marino del Circolo Remo e Vela Italia di Napoli. Alla manifestazione erano presenti tutte le squadre europee oltre alla rappresentativa USA, ma il team italiano, accompagnato dai tecnici federali Beppe Devoti e Massimo Giorgianni, ha chiuso il round robin imbattuto ed ha concluso con una finale combattuta con grande maestria contro la Polonia, campione uscente.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.