Lotteria del Garda Abbinata ai Giochi Velici della Centomiglia

La regata “Porta in barca un…amico” ha chiuso gli eventi di “Navigando nel mare della solidarieta’”. GARGNANO (lago di Garda). Si correrà nelle giornate del 24 e 25 agosto la terza edizione della Lotteria Nazionale del Garda. Sarà abbinata ai “Giochi velici”” della Centomiglia, due giorni di regate per le categorie più rappresentative della “Cento” tradizionale (che si disputerà poi sul percorso a tutto lago il 15 sep tembre) ed i ragazzi del piccolo “Optimist”. L’evento è stato presentato nelle sale del CV Gargnano dal presidente della Comunità del Garda Pino Mongiello, dal presidente del Club velico Luciano Galloni, dall’Assessore al turismo della Provincia di Brescia Ermes Buffoli, durante una simpatica serata organizzata in collaborazione con gli studenti dell’Istituto Alberghiero di Gardone Riviera. La classifica finale dei “Centomiglia Games” sarà stilata in base ai risultati di 5-6 squadre. Ogni team , che rappresenterà una nazione europea, sarà formato da un maxilibera, da un veloce Asso 99, da un monotipo Protagonist, più – come detto – dai ragazzi dell’Optimist (che in caso di parità determineranno il piazzamento). La regata conclusiva si disputerà sabato 25 agosto. Domenica 26 agosto avrà invece luogo ai Monopoli di Stato di Roma l’estrazione dei biglietti con un primo premio del valore di 2 miliardi di lire. La gara benacense (l’unica competizione velica del programma 2001 del Ministero delle Finanze) “navighera’” con altre manifestazioni ed iniziative. Saranno la “Goletta Verde”, gli eventi culturali della “Perdonanza Celestiniana dell’Aquila”, i cortei di “Federico II di Svevia” delle località di Palermo, Iesi e Oria, il “Palio dei Normanni” di Piazza Armerina, località della provincia di Enna. I biglietti saranno in vendita nei mesi di giugno-luglio ed agosto all’abituale costo di 5 mila lire. La Comunità del Garda sta studiando una serie di iniziative per promuovere l’acquisto dei tagliandi e in contemporanea sostenere l’immagine di un lago sempre più legato allo sport velico. I giornalisti presenti in equipaggio con skipper titolati, il gruppo musicale dei “Pincapallina” e vecchie glorie dello sport hanno poi partecipato alla regata “Porta in barca un…amico”, ultimo evento legato al meeting nazionale “Navigando nel mare della solidarieta’”, manifestazione promossa dal Comune di Toscolano-Maderno, dai club velici di Gargnano e Maderno, dalla comunità del Garda e dall’Assessorato allo Sport della Provincia di Brescia.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.