Lovere: al Via la Regata Nazionale 49er

20 EQUIPAGGI DA TUTTA ITALIA SI SFIDANO PER MIGLIORARE LA LORO POSIZIONE IN RAKING LIST Tutto pronto per la spettacolare Regata Nazionale Fortyniner che si aprirà domani al Porto Turistico di Lovere con l’accompagnamento musicale proposto da un dj.  Al via si presenteranno venti equipaggi – tra i migliori della classe olimpica 49er – provenienti da tutta Italia, in particolare da Cesenatico, Trieste, lago Maggiore, lago di Garda, lago di Como e, ovviamente, lago d’Iseo. La gara di Lovere, organizzata dall’Avas (Associazione velica Alto Sebino), è la seconda di cinque regate nazionali che si terranno su tutta la penisola per la definizione della raking list italiana di classe. La classe 49er è, tra le classi olimpiche, quella più  spettacolare e  impegnativa. Bergamo schiererà tre equipaggi: Matteo Gritti e Max Barro (circolo Avas Lovere), i fratelli Ettore e Paolo Landriani (Avas Lovere) e il team Luca Leorini-Albino Accatino (Cvs-Avas Lovere). Ospite d’onore della manifestazione, l’ex campione del mondo di windsurf, Luca De Pedrini, oggi commissario tecnico di tutte le classi olimpiche noto anche per essere stato l’allenatore di Alessandra Sensini, oro alle Olimpiadi di Sidney nel 2000. Per De Pedrini si tratterà di un vero e proprio sopralluogo: Lovere potrebbe infatti essere scelta come sede di un allenamento delle squadre olimpiche fortyniner della Marina Militare e delle Fiamme Gialle nel mese di sep tembre. La gara si aprirà sabato alle ore 13 e si concluderà, al termine delle sei prove previste, domenica intorno alle 16 circa con la cerimonia di premiazione che consacrerà i vincitori della fase di selezione bergamasca.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.