Luca Bursic Campione Italiano Match Race Under 25

Riva del Garda (TN), 11 novembre 2001 – En plein degli alfieri del Circolo Vela Toscolano Maderno, Luca Bursic e Giulia Conti, che nelle acque antistanti la Fraglia della Vela di Riva del Garda, sodalizio organizzatore dei campionati assoluti nazionali di Match Race J22, portano a casa entrambi medaglia d’oro e titolo italiano di campioni Match Race. Dopo che un altro gardesano, Nicola Celon, aveva già fatto suo il titolo assoluto al termine dei Round Robin di ieri, oggi è stata la giornata dei giovani skipper bresciani, che non hanno lasciato spazio a nessuno. Luca Bursic, in barca con Andrea Mannini (Yacht Club Sanremo) e Giovanni Chiari (Vela Club Campione), ha prevalso (quattro vittorie su cinque) sull’equipaggio formato dal timoniere Marco Gambardella (S.Canottieri Palermo) e dai suoi due compagni di circolo, Simon Campanella e Cesare Zino, medaglia d’argento, mentre all’equipaggio composto da Luca Antonini (C.V. Erix La Spezia), timoniere, e dai compagni di circolo Filippo Caramelli e Damiano Martini è andato il terzo posto e la medaglia di bronzo. Dietro, nell’ordine, Matteo Sangiorgi (C.V. Ravennate), Francesco Turizio (C. di Remo e d. V. Italia) e Gabriele Ghirotti (Fraglia Vela Riva), rispettivamente quarto, quinto e sesto classificato. In campo femminile la lotta, ristretta a soli quattro equipaggi invitati, ha visto ancora una volta prevalere la forte timoniere gardesana Giulia Conti, già ottima quinta ai recenti mondiali disputati a sep tembre sul lago di Ledro. L’ex campionessa europea della classe Optimist ha battuto sul campo la campionessa italiana Match Race uscente, la ravennate Sabrina Gurioli, aggiudicandosi la medaglia d’oro. Otto vittorie ed una sola sconfitta in due giorni (il volo contro la Montefusco) e per lei e il suo equipaggio (Angela Baroni, Fraglia Vela Riva, Alessandra Marenzi, A.N. Sebina e Giulia Mazzotti, C.V. Ravennate) è arrivata la conferma d’essere competitive al massimo nei Match Race. Al secondo posto si classifica Ines Montefusco (La Campara – Bari) che regatava con Sabrina Bartolucci (C.V. Ravennate), Irene Bezzi (idem) e Federica Tonia Rima (I.N. Vespucci). Medaglia di bronzo l’equipaggio dell’ex campionessa Sabrina Gurioli (C.V. Ravennate) che ha partecipato con le compagne di circolo Elena Orioli, Simona Bacchi e Laura Tellatin. Al quarto posto l’equipaggio di Gaia Scotti (S.C. Garda Salo’) in barca con Lorenza Mariani (V.C. Campione), Roberta De Paoli (C.V. Gargnano) e Laura Bonelli (Fraglia vela Riva). Con quest’evento si chiude la lunga stagione velica della Fraglia Vela Riva, 4.500 regatanti partecipanti ad oltre trenta regate in calendario 2001. Nel 2002 l’appuntamento è con l’Olimpic Garda (470, Finn, 49er e Star) in programma dal 7 al 10 marzo prossimi.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.