Luna Rossa Fermata da Stars & Stripes

03 jan00 19:30 (ora locale) AUCKLAND, NUOVA ZELANDA Nella seconda giornata delle semifinali della Louis Vuitton Cup Luna Rossa del team Prada è stata battuta da Stars & Stripes di Team Dennis Conner. Le condizioni meteorologiche sono state molto instabili, con vento da SW di intensità variabile tra 15 e 25 nodi e raffiche fino a 30 nodi associate a violenti piovaschi. Molte delle imbarcazioni in gara hanno subito rotture varie alle attrezzature e alle vele, compresa Luna Rossa che ha danneggiato il vang all’inizio della seconda bolina. Il Comitato di Regata era costretto a posticipare la partenza di Luna Rossa, a soli 40 secondi dal via, poiche’ la barca giuria non riusciva a mantenere la posizione sulla linea ed era costretta a riallinearsi. Al secondo via Francesco de Angelis, skipper della barca italiana, tagliava la linea all’estrema destra, sopravvento al suo avversario Ken Read, con 1 secondo di ritardo. Luna Rossa virava subito e si portava sulla destra del campo; Stars & Stripes rispondeva immediatamente per marcare il suo avversario. Il vento poi girava a sinistra favorendo gli americani che si allungavano registrando un vantaggio di circa tre lunghezze su Luna Rossa. Read, in una posizione di controllo, difendeva la sinistra del campo, mentre de Angelis era costretto a destra. Nella fase di avvicinamento in boa i due skipper si marcavano strettamente, e gli americani riuscivano a girare la prima boa di bolina con un vantaggio di 17 secondi. Luna Rossa seguiva eseguendo un “gybe-set” ossia issando lo! spinnaker e contemporaneamente strambando, per portarsi sulla sinistra del campo di regata. Nel corso della poppa l’equipaggio italiano attaccava con decisione riuscendo a riprendere 7 secondi sull’avversario. Durante la poppa si rompeva il tubo in carbonio del vang sulla barca italiana, ma l’equipaggio era in grado di effettuare una riparazione provvisoria. Nel corso della bolina successiva de Angelis cercava di attaccare il suo avversario ma alla seconda boa di sopravvento registrava un distacco di 26 secondi, e perdeva ulteriore tempo nella manovra di issata dello spinnaker che faticava a gonfiarsi. Nel resto della regata Stars & Stripes consolidava il suo vantaggio registrando i seguenti distacchi: 37 secondi alla fine della seconda poppa, 1 minuto e 6 secondi alla terza ed ultima boa di bolina e 1 minuto e 7 secondi all’arrivo. Torben Grael, tattico di Luna Rossa, ha dichiarato: “Stars & Stripes ha fatto una partenza leggermente migliore rispetto a noi; abbiamo virato subito, ma un salto di vento ha favorito gli americani, che hanno poi condotto la regata molto bene senza lasciarci lo spazio per recuperare”. Nelle altre regate della giornata si è assistito a emozionanti duelli ravvicinati: America True, che esplodeva lo spinnaker nella seconda poppa e rompeva di conseguenza il tangone, aveva la meglio sul rivale concittadino AmericaOne, che invece sbagliava la prima issata dello spinnaker e successivamente danneggiava la canaletta dello strallo di prua; Cayard era a quel punto costretto ad abbandonare il fiocco in mare e completare il lato con la sola randa. Nippon Challenge sconfiggeva i francesi di Le Defi nonostante la rottura della drizza del fiocco nel corso della seconda bolina. Domani Luna Rossa regaterà contro AmericaOne. RISULTATI DI OGGI – REGATA 2 delle semifinali 1° match Team Dennis Conner vince contro Prada (1 minuto 7 secondi) 2° match America True vince contro AmericaOne (2 minuti 23 secondi) 3° match Nippon Challenge vince contro Le Defi (38 secondi ) CLASSIFICA DOPO IL SECONDO GIORNO DELLE SEMIFINALI (ogni vittoria vale 1 punto) 2 pti – USA 55 (Stars & Stripes) 1 pto – ITA 45 (Luna Rossa) 1 pto – USA 61 (AmericaOne) 1 pti – USA 51 (America True) 1 pti – JPN 44 (Asura) 0 pti – FRA 46 (6eme Sens) PERCORSO DI REGATA A bastone, lungo 18.5 miglia; sei lati complessivi, ossia tre lati di bolina e tre lati di poppa; il primo e l’ultimo lato sono lunghi 3.25 miglia, i restanti 3.00 miglia. CONDIZIONI METEO DI OGGI SW, 16-21 nodi, con raffiche e salti di intensità e direzione. Cielo prevalentemente coperto con piogge sparse. Onda da WSW, 0.5 metri, in aumento fino a 1 metro nel pomeriggio. EQUIPAGGIO DI OGGI 1. Prodiere, Paolo Bassani 2. Aiuto prodiere, Massimiliano Sirena 3. Albero, Simone de Mari 4. Pozzetto, Cristian Griggio 5. Aiuto pozzetto/volante, Sandro Spaziani 6. Grinder sx, Massimo Galli 7. Grinder dx, Romolo Ranieri 8. Tailer sx, Lorenzo Mazza 9. Tailer dx, Stefano Rizzi 10. Grinder/tailer, Daniele Bresciano 11. Stratega*, Michele Ivaldi 12. Aiuto randista, Piero Romeo 13. Randista, Pietro D’Ali’ 14. Timoniere, Francesco de Angelis 15. Tattico, Torben Grael 16. Navigatore, Matteo Plazzi *Lo stratega è la persona che fa da tramite tra il centrobarca e il timoniere, tattico e navigatore. CALENDARIO DI DOMANI – REGATA 3 delle semifinali 1° match Team Dennis Conner vs Le Defi 2° match America True vs Nippon Challenge 3° match Prada vs AmericaOne PREVISIONI METEO PER DOMANI Vento da W, 15 nodi, tendente a SSW 15-20 nodi verso mezzogiorno; cielo coperto con piogge sparse. Schiarite nel pomeriggio, temperatura in diminuzione.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.