Luna Rossa Perde Contro Dennis Conner

11/11/99 18:30 (ora locale) AUCKLAND, NUOVA ZELANDA Oggi, quarto giorno di gara del secondo girone eliminatorio della Louis Vuitton Cup, prima sconfitta per Luna Rossa del team Prada contro Stars & Stripes, il team americano condotto da Dennis Conner. Luna Rossa ha perso la regata per 1 minuto e 51 secondi. Il team Prada è ancora in testa alla classifica con 22 punti, seguito da AmericaOne a 20 punti. La regata tra Luna Rossa e Stars & Stripes partiva con 17 nodi di vento; la barca italiana tagliava il via all’estremità sinistra della linea con un vantaggio di 1 secondo sull’avversario, che partiva invece a destra. Le due imbarcazioni proseguivano per qualche minuto sui lati opposti del campo, poi Ken Read (timoniere di Stars & Stripes) si portava sulle stesse mura di Luna Rossa. Il vento saltava di direzione prima a destra poi a sinistra favorendo ora l’una ora l’altra imbarcazione. Alla prima boa di bolina Luna Rossa registrava un vantaggio di 31 secondi, ma nel corso del lato di poppa successivo Ken Read approfittava di un salto di vento favorevole, accompagnato da un forte piovasco che riduceva sensibilmente la visibilità, per portarsi al comando. Alla boa di sottovento la barca americana girava con un vantaggio di 11 secondi e riusciva a incrementare costantemente il suo distacco nel corso della bolina successiva continuando ad approfittare dei numerosi salti di vento.! Alla seconda boa di sopravvento gli americani erano in testa di 24 secondi, alla boa di poppa successiva il distacco era di 1 minuto e 5 secondi e alla terza ed ultima boa di bolina il vantaggio su Luna Rossa era di 57 secondi. Nell’ultima poppa il vento calava a 10-12 nodi e le due barche issavano lo spinnaker asimmetrico. Stars & Stripes si manteneva in testa e tagliava il traguardo con un vantaggio di 1 minuto e 51 secondi su Luna Rossa. Francesco de Angelis, skipper e timoniere di Luna Rossa, ha dichiarato: “Nel corso della prima poppa c’e’ stato un notevole salto di vento accompagnato da forte pioggia che ha ridotto molto la visibilità; era difficile vedere la boa di sottovento e pensavamo che fosse posizionata leggermente più a destra. Abbiamo quindi mancato l’opportunità di sfruttare a nostro favore il salto di vento lasciandola agli americani, che ci hanno superati. Ken (Read, ndr) ha condotto un’ottima regata e a noi non si è più presentata l’opportunità per passarlo”. Nippon Challenge, che era oggi in testa nella regata contro AmericaOne, disalberava durante il secondo lato di poppa ed era costretta a ritirarsi. Al momento dell’incidente a Nippon era stata appena inflitta una penalità per aver strambato troppo vicino ad AmericaOne. La cima della volante sulla barca giapponese usciva dal verricello e l’albero, venendo a mancare il sostegno, crollava in avanti. In quell’istante il vento aveva raggiunto 25 nodi circa di intensità. La barca, con l’albero spezzato a metà altezza, veniva lentamente trainata in porto. Il team svizzero FAST2000 svolgeva invece la regata da solo in assenza del suo avversario Young America, costretto dal regolamento a non partecipare a questa gara. La Giuria Internazionale ha accolto infatti ieri la richiesta da parte di Young America di poter completare il secondo girone eliminatorio con la seconda barca USA 58, che andrà a sostituire USA 53 gravemente danneggiata l’altro ieri. Come penalizzazione per aver cambiato barca nel corso di un girone, il team americano non ha potuto partecipare alla regata di oggi. Young America prevede di regatare regolarmente domani, 12 ottobre, contro il team francese. Il lavoro di riparazione su USA 53 avrà inizio appena possibile e il team spera di poter utilizzare nuovamente la barca entro dicembre. Young Australia 2000, che nel corso della regata di oggi ha rotto il fiocco, ha inoltrato una protesta contro il Comitato di Regata per non aver interrotto la regata nonostante il forte vento. Tutte le regate di oggi sono state caratterizzate da numerosi salti di vento, sia in direzione sia in intensità, accompagnati da violenti piogge. Il Comitato di Regata ha dovuto effettuare cambi di percorso per ciascun lato su entrambi i campi di gara. Domani Luna Rossa regaterà contro gli spagnoli. RISULTATI DI OGGI – REGATA 4, secondo girone eliminatorio 1° Match Abracadabra 2000 vince contro Young Australia 2000 (6 minuti e 19 secondi) 2° Match FAST2000 vs (Young America)* 3° Match AmericaOne vince contro Nippon Challenge (Nippon si ritira) 4° Match Team Dennis Conner vince contro Prada Challenge (1 minuto e 51 secondi) 5° Match America True vince contro Le Defi (59 secondi) RIPOSO Spanish Challenge CLASSIFICA DOPO IL QUARTO GIORNO DEL SECONDO GIRONE (ogni vittoria vale 4 punti) 22 pti – ITA 45 (Luna Rossa) 20 pti – USA 49 (AmericaOne) 16 pti – USA 53 (Young America)* 14 pti – USA 51 (America True) 13,5 pti – JPN 44 (Asura) 12,5 pti – USA 55 (Stars & Stripes) 12 pti – USA 54 (Abracadabra 2000) 9 pti – ESP 47 (Bravo Espana)** 8 pti – SUI 59 (be hAPpy) 6 pti – FRA 46 (6eme Sens) 1 pto – AUS 31 (Young Australia 2000) *Young America per regolamento oggi non ha regatato. ** Bravo Espana oggi non ha regatato come da calendario. CONDIZIONI METEO DI OGGI Vento da NW, 13-20 nodi con alcuni salti di direzione e intensità nel pomeriggio. Prevalentemente sereno in mattinata. Onde da NE fino a 2 metri di altezza, in diminuzione. PERCORSO DI REGATA A bastone, lungo 18.5 miglia; sei lati complessivi, ossia tre lati di bolina e tre lati di poppa; il primo e l’ultimo lato sono lunghi 3.25 miglia, i restanti due 3.00 miglia. EQUIPAGGIO DI OGGI 1. Prodiere, Paolo Bottari 2. Aiuto prodiere, Massimiliano Sirena 3. Albero, Simone de Mari 4. Pozzetto, Cristian Griggio 5. Aiuto pozzetto/volante, Vittore Vattuone 6. Grinder sx, Massimo Galli 7. Grinder dx, Carlo Bonetti 8. Tailer sx, Lorenzo Mazza 9. Tailer dx, Stefano Rizzi 10. Grinder/tailer, Daniele Bresciano 11. Stratega*, Michele Ivaldi 12. Aiuto randista, Piero Romeo 13. Randista, Sandro Montefusco 14. Timoniere, Francesco de Angelis 15. Tattico, Torben Grael 16. Navigatore, Dario Malgarise *Lo stratega è la persona che fa da tramite tra il centrobarca e il timoniere, tattico e navigatore. PREVISIONI METEO PER DOMANI Vento da W, 20-25 nodi. Cielo prevalentemente coperto, piogge sparse. CALENDARIO DI DOMANI – REGATA 5 del secondo girone 1° Match Prada Challenge vs Spanish Challenge 2° Match Team Dennis Conner vs Nippon Challenge 3° Match Le Defi vs Young America 4° Match America True vs Abracadabra 2000 5° Match Young Australia 2000 vs FAST2000 RIPOSO AmericaOne

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.