bannermercury

Luna Rossa Si Conferma al Secondo Posto in Classifica

Luna Rossa batte United Internet Team Germany e Team Shosholoza confermandosi al secondo posto in classifica Trapani, 2 ottobre 2005 Nel quarto giorno di regata del Trapani Louis Vuitton Act 8 Luna Rossa ha battuto Internet Team Germany e Team Shosholoza, confermandosi al secondo posto in classifica. A pochi minuti dalla prima partenza il campo di regata “Juliet” vede venti da sud a 8-12 nodi, cielo parzialmente nuvoloso e mare piatto. Alle 12.55 Luna Rossa entra da destra e impegna United Internet Team Germany al dial-up per un minuto e mezzo circa. Spithill poggia per primo e si allunga verso destra per poi prendere la poppa di GER 72 con un circling. Le due barche sono molto vicine e gli umpires assegnano una penalità a Luna Rossa prima dello start. James Spithill e Jesper Bank iniziano il primo lato mura a dritta con ITA 74 sopravvento ai tedeschi. I due si impegnano su rotte parallele in un lungo bordo verso sinistra restando separati da una decina di metri a favore dei tedeschi. In prossimità della layline GER 72 vira per prima, ma Spithill è davanti e vira sulle vele di United Internet Team Germany. Dopo alcuni incroci Luna Rossa è posizionata 85 metri avanti a GER 72 e in poco più di ventuno minuti ITA 74 raggiunge la prima boa al vento con un vantaggio di 39 secondi. Durante la prima parte della poppa Luna Rossa scende verso la boa con una rotta più diretta rispetto a quella seguita dai tedeschi. Il distacco è di 225 metri. Per il passaggio al cancello il pozzetto di ITA 74 sceglie la boa a sinistra. I tedeschi sono su quella opposta e passano a 53 secondi da Luna Rossa. A metà del secondo lato di bolina ITA 74 ha un vantaggio di 220 metri e decide di scontare la penalità inflitta prima della partenza mantenendo al temine oltre 80 metri di vantaggio sui tedeschi. Dopo un serrato botta e risposta di virate in prossimità della boa, Luna Rossa incrementa il margine su GER 72 e sotto un cielo scuro che promette pioggia, ITA transita all’ultima boa tenendo gli avversari a 38 secondi. 235 metri continuano a separare Luna Rossa da GER a metà dell’ultimo lato della regata. In poco più di un’ora e un quarto Luna Rossa si aggiudica il confronto con i tedeschi di United Internet Team Germany che tagliano il traguardo staccati di 41 secondi. La seconda regata contro Team Shosholoza prende il via alle 15:45 dopo un posticipo iniziale dovuto all’instabilità del vento. Dopo un confronto prue al vento, Luna Rossa inizia a inseguire Shosholoza diretta a destra del box pre-partenza. A 1minuto e 15 secondi dal via le due imbarcazioni invertono la rotta e iniziano l’avvicinamento alla linea. Spithill controlla Ainslie tenendolo dietro e spostato sull’esterno sotto il comitato. ITA 74 precede RSA 83 di una lunghezza sulla linea e Luna Rossa allunga verso la destra lasciando la sinistra del campo agli avversari. Nel corso della prima bolina ITA 74 continua a essere al comando e al termine del lato 80 metri separano Luna Rossa da Team Shosholoza. Il vantaggio in boa si concretizza in 24 secondi. All’approccio al cancello al termine della prima poppa Luna Rossa conta su un margine di 160 metri circa rispetto ai sudafricani  e passa la boa di destra. RSA 83 sceglie invece la sinistra in ritardo di 37 secondi. ITA 74 aumenta il vantaggio nell’ultima bolina e in boa è avanti di 45 secondi. Mantenendo un vantaggio su RSA 83 di circa 200 metri durante tutta la poppa finale,  in un’ora e un quarto Luna Rossa vince la sua sesta regata con un distacco finale di 52 secondi e mantiene la seconda posizione in classifica generale. Le previsioni per domani danno venti da sud, che poi girano a ovest nord ovest, a 10 nodi, cielo nuvoloso e probabile pioggia. Equipaggio 1. Prodiere – Paolo Bassani 2. Aiuto prodiere – Massimiliano Sirena 3. Albero – Shannon Falcone 4. Pit – Simone de Mari 5. Grinder sinistra – Romolo Ranieri 6. Grinder dritta – Emanuele Marino 7. Trimmer – Joey Newton 8. Trimmer – Tatsuya Wakinaga 9. Grinder randa – Gilberto Nobili 10. Trimmer randa – Jonathan McKee 11. Trasto randa – Manuel Modena 12. Timoniere – James Spithill 13. Tattico – Charlie McKee 14. Runner / Stratega – Philippe Presti 15. Navigatore – Matteo Plazzi 16. Meteo – Francesco Bruni 17. Grinder Runner – Daniele Bresciano Altri risultati “Trapani Louis Vuitton Act 8” – Turno 6 BMW Oracle Racing (USA 76) vince contro China Team (CHN 69) Emirates Team New Zealand (NZL 82) vince contro Victory Challenge (SWE 63) K-Challenge (FRA 60) vince contro +39 Challenge (ITA 59) Alinghi (SUI 75) vince contro Mascalzone Latino-Capitalia Team (ITA 77) Desafio Español 2007 (ESP 67) vince contro Team Shosholoza (RSA 83) “Trapani Louis Vuitton Act 8” – Turno 7 Alinghi (SUI 75) vince contro United Internet Team Germany (GER 72) Desafio Español 2007 (ESP 67) vince contro Mascalzone Latino-Capitalia Team (ITA 77) BMW Oracle Racing (USA 76) vince contro Victory Challenge (SWE 63) Emirates Team New Zealand (NZL 82) vince contro +39 Challenge (ITA 59) K-Challenge (FRA 60) vince contro China Team (CHN 69) Classifica provvisoria “Trapani Louis Vuitton Act 8” – fonte:www.americascup.com (Posizione – Team – Regate vinte/Regate disputate – Punti) 1 – Alinghi (SUI 75) – 7/7 – 7 2 – BMW Oracle Racing (USA 76) – 6/7 – 6 2 – Emirates Team New Zealand (NZL 82) – 6/7 – 6 2 – Luna Rossa Challenge (ITA 74) – 6/7 – 6 5 – K-Challenge (FRA 60) – 5/7 – 5 6 – Victory Challenge (SWE 63) – 3/7 – 3 7 – Desafío Español (ESP 67) – 3/7 – 3 8 – Team Shosholoza (RSA 83) – 2/7 – 2 9 – +39 Challenge (ITA 59) – 1/7 – 1 9 – Mascalzone Latino-Capitalia Team (ITA 77) – 1/7 – 1 9 – United Internet Team Germany (GER 72) – 1/7 – 1 9 – China Team (CHN 69) – 1/7 – 1 Programma di domani, lunedì 3 ottobre “Trapani Louis Vuitton Act 8” – Turno 8 Alinghi (SUI 75) contro Team Shosholoza (RSA 83) Mascalzone Latino-Capitalia Team (ITA 77) contro Luna Rossa Challenge (ITA 74) Desafio Español 2007 (ESP 67) contro United Internet Team Germany (GER 72) BMW Oracle Racing (USA 76) contro +39 Challenge (ITA 59) Victory Challenge (SWE 63) contro K-Challenge (FRA 60) Emirates Team New Zealand (NZL 82) contro China Team (CHN 69) “Trapani Louis Vuitton Act 8” – Turno 9 +39 Challenge (ITA 59) contro Mascalzone Latino-Capitalia Team (ITA 77) Team Shosholoza (RSA 83) contro Victory Challenge (SWE 63) China Team (CHN 69) contro United Internet Team Germany (GER 72) K-Challenge (FRA 60) contro Luna Rossa Challenge (ITA 74) Desafio Español 2007 (ESP 67) contro BMW Oracle Racing (USA 76) Emirates Team New Zealand (NZL 82) contro Alinghi (SUI 75)

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.