Mancinelli Scotti-cucchiara, Bronzo Mondiale nel 420

HAIFA, Israele – Quattro medaglie per gli azzurri al Campionato Mondiale classe 420 disputato ad Haifa, in Israele. Fra le donne, il titolo iridato è andato a Roberta Caputo e Benedetta Barbiero (Y.C. Canottieri Savoia) che hanno battuto di appena tre punti le americane Morgan Kiss e Katia Da Silva. Bronzo per le ravennati Cristina Celli e Silvia Morin che con risultati costanti sono riuscite a distaccare le inglesi Kalderon-Brewer che hanno chiuso in quarta posizione. Nella flotta Silver sono giunte al secondo posto le romane Elena Berta e Giulia Tisselli del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo. Le due atlete di Ostia hanno iniziato la serie di regate con un primo e due secondi posti, riuscendo sempre a non andare oltre la 13ma posizione. Doppietta azzurra anche negli uomini con l’argento che è andato a Francesco Falcetelli e Gabriel Fanciolini (C.N. Senigallia) , seguiti da Edoardo Mancinelli Scotti (Circolo Canottieri Aniene) con a prua Leonardo Cucchiara che hanno chiuso il Campionato Mondiale con un ottimo terzo posto. Mancilnelli Scotti fa il bis con il bronzo ottenuto nel 2008 con a prua Lorenzo De Felice. Il 2009 è stato un anno di test con il 470, questa volta a prua dell’olimpionico Gabrio Zandonà. Poi il ritorno al timone del doppio 420 per i colori del Circolo Canottieri Aniene che solo nell’ultima sep timana ha portato a casa nella vela due risultati prestigiosi: al terzo posto di Mancinelli Scotti al mondiale 420, si va ad aggiungere l’argento di Francesco Porro e Luca Marsaglia al Campionato Europeo Under 21 nel catamarano Hobie Cat 16, disputato in Germania.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.