Match Race al Marina di Scarlino

In questa infinita stagione di sole e arie leggere si è disputato a Scarlino il secondo appuntamento invernale di IV grado “match race” ISAF su barche benetau 7.5. Con una procedura ormai sperimentata gli otto equipaggi si sono incontrati in un completo round robin tra il sabato e la domenica concedendo uno spettacolo davvero appassionante. Il Club Nautico Scarlino ed il bel Marina di Scarlino, benché giovani ma ormai esperti nell’organizzare eventi di livello hanno dato prova di efficienza in terra ed in mare e si candidano ad una lunga serie di eventi IV grado fino a giugno prossimo. Ha vinto un equipaggio di Montecarlo, Gian Luca Perris al timone 7 vittorie su otto, un rollino di marcia in crescendo, seguito al secondo posto dall’equipaggio più applaudito, quello di sei ragazze espertissime Italo/Francese e guidate da Anne-Soizic con a bordo la figlia di Mauro Pellaschier. Equipaggi provenienti da diverse località ,e non solo Italiani, dimostrano il grande interesse dietro questa disciplina che stà veramente appassionando i velisti per la sua capacità di coinvolgimento. Il Club Nautico Scarlino organizza tra l’altro una scuola Match Race dove sia singoli che equipaggi formati possono iniziare o approfondire le loro conoscenze di regole e conduzione . www.clubnauticoscarlino.com

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.