Match Race Internazionale Alla Marina di Scarlino, Vittoria Ex Aequo per Rosinski e Basic

Diffuso il programma 2013 del Club Nautico Scarlino, ben 40 giorni di regate in Maremma Il secondo evento di grado 3 del 2013 al Club Nautico Scarlino vede il successo a pari merito del polacco Rosinki e del croato Basic. Alto il livello, con tre timonieri tra i primi 50 al mondo. Il calendario 2013 del CNS prevede 40 giorni di regate in tutte le discipline della vela sportiva Marina di Scarlino, Maremma Toscana, 28 febbraio- Il Club Nautico Scarlino ha organizzato nello scorso weekend un altro match race internazionale di Grado 3 della sua lunga stagione dedicata all’un contro uno. Molto alto il livello in acqua, con tre timonieri tra i primi 50 delle ranking mondiali ISAF. Sono stati disputati 24 match totali, in una due giorni dal vento molto variabile tra Levante e Mezzogiorno, con punte oltre i 30 nodi che hanno costretto il Comitato presieduto da Franca Vene’ a non completare il round robin. Capo degli umpire era Piero Occhetto. La vittoria è andata a pari merito al polacco Krzysztof Rosinski, numero 22 al mondo, che ha vinto tutti e cinque i match disputati (5-0) e al croato Tomislav Basic, con cui regatava anche l’olimpico di Finn sloveno Gasper Vincec. Basic ha concluso con un 4-0. Terzo posto per il francese Arthur Herreman (5-1). L’unico italiano in regata, Saverio Ramirez, ha concluso ottavo con il parziale di 1-5. In regata erano 9 team da 7 nazioni. L’evento era sponsorizzato da OneSails. Il Club Nautico Scarlino presieduto da Guido Spadolini, attraverso la segreteria generale guidata da Claudia Tosi, ha anche ufficializzato il suo calendario 2013, che comprende ben 40 giorni di regate, con la disputa di tre Campionati Nazionali (Melges 24, Este 24 ed FD) e molti altri eventi in tutte le discipline della vela sportiva. In marzo si avrà il raduno Nazionale Optimist (1-3 marzo), seguito dalla Coppa Italia della classe olimpica Finn (16-17) e dalla Regata Nazionale SB20 (23-24 marzo). In aprile, appuntamento con il diporto con la Pesce d’Aprile Cup (1) e Maremma in Vela (13-14). Un altro match race internazionale di grado 3 è previsto il 6-7, mentre a fine mese (27-28) tornano gli SB20 per il secondo appuntamento con una Regata Nazionale nelle acque della Maremma. In quello stesso fine sep timana (26-28) è in programma un’importante seleziona nazionale per i Campionati Mondiali ed Europei Optimist. Il mese di maggio è dedicato ancora ai monotipi, con i Melges 24 in regata dal 3 al 5 e gli Este 24 in regata dal 24 al 26 per il loro Campionato Nazionale. Il 18 maggio spazio all’Altura con la Salivoli x 2 riservata alla classe Libera in collaborazione con lo YC Marina di Salivoli. I Melges 24 tornano dal 13 al 16 giugno per disputare il loro atteso Campionato Nazionale. Dopo la pausa estiva, si va in acqua a fine sep tembre per il Campionato Nazionale della splendida deriva Flying Dutchman (20-22). Il 5-6 ottobre si regata con la spettacolare deriva D-One per una Regata Nazionale e il 12-13 con un Match race Internazionale di Grado 3. L’uno contro uno sarà protagonista anche per l’ultimo evento stagionale, con il quinto grado 3 del 2013, il 16-17 novembre.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE