Mike Golding Ha Raggiunto Les Sables d’Olonne

Dopo la rottura dell’albero, Mike Golding ha raggiunto Les Sables d’Olonne a bordo di “Team Group 4”, qui il team a terra provvederà alla sostituzione del rig. Prima di arrivare in porto, Golding ha effettuato una telefonata alla squadra a terra, durante la quale ha raccontato come sono andate le cose. “Ero in mare da circa 6 o 7 ore e stavo navigando con circa 16 nodi di vento, avevo tutta randa e il genoa armati. La barca stava andando a circa 15 nodi, poi ho sentito un rumore ma non sono riuscito a vedere nulla, in seguito un forte rumore ha annunciato la caduta in acqua del rig. Ovviamente è accaduto tutto molto rapidamente. E’ stato molto difficile accertare esattamente cosa fosse accaduto, ma dopo ho speso due ore e mezzo a recuperare il rig. Il grande problema è stato che sia l’albero sia le vele si sono incastrate sotto la barca. Ho impiegato circa tre ore a sistemare tutto, ho dovuto smontare buona parte dei cavi ma non sono riuscito ad individuare quale di questi ha ceduto. Da una prima analisi sembrerebbe che il cedimento sia dovuto ad una errata pressione sulla struttura. Ora stiamo provando a lavorare per una soluzione che possa metterci nuovamente in gara, cercheremo di utilizzare l’albero che abbiamo a Ocean Village ma stiamo anche pensando di realizzarne uno nuovo molto rapidamente. Io preferirei questa seconda soluzione perche’ un albero nuovo è meglio. Abbiamo molti danni, abbiamo perso anche due vele e molti altri danni riguardano le attrezzature di coperta, spero di non aver danneggiato anche la chiglia. E’ molto difficile dire cosa dobbiamo fare, dobbiamo solo aspettare di poter fare un analisi precisa di tutti i danni, prima di questo non sono in condizioni di fare alcuna previsione o di prendere alcuna decisione.”

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.