Millevele 2009

LA PRIMA PROVA DI MILLEVELE YOUNG E DELLA REGATA INTERFORZE ANNULLATE PER MANCANZA DI VENTO A tre giorni dal via sono oltre 250 i preiscritti alla Millevele del 2 giugno La bonaccia impone uno stop al prologo di Millevele, la grande festa della vela e del mare organizzata a Genova dallo Yacht Club Italiano. Oggi era infatti in programma la prima regata di Millevele Young, manifestazione riservata ai bambini tra i 10 e i 15 anni che si sfidano a bordo degli optimist, piccole barche lunghe 2 metri e 30 con una superficie velica di 3,25 mq. Alle 14 del pomeriggio sono scesi in acqua 40 ragazzini provenienti da ogni parte d’Italia. La flotta di giovanissimi è rimasta qualche ora al largo di Genova in attesa che le condizioni meteo migliorassero, ma il vento debole della tarda mattinata non è mai rinforzato e ha impedito al comitato di regata di dare il via alla prova in programma. Stessa sorte anche per la Regata Interforze, la sfida tra le Forze dell’Ordine riservata agli equipaggi di Polizia Stradale, Guardia di Finanza, Polizia Municipale e Capitaneria di Porto che, liberi dal servizio, regatano a bordo dei J24. Millevele Young e la Regata Interforze proseguono domani con l’inizio delle regate previsto per le 11 del mattino. Nel frattempo al villaggio Millevele (che nel 2009 è situato allo Yacht Club Italiano per celebrare il 130° anniversario del circolo) si è registrata una grande affluenza di equipaggi giunti per iscriversi alla grande veleggiata di Millevele del 2 giugno: ad oggi sono più di 250 le barche preiscritte. Millevele 2009 si svolge con la partnership di Assiteca, Dab – Gruppo Radeberger, Domori, Everton, Helan, Icatfood, Madiventura, Murphy & Nye, Latte Tigullio, Paglieri.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.