Mondiale Melges24 a Hyeres: F.lli Giacomel Audi Chiude Undicesimo

Terminato questo campionato mondiale riservato ai Melges24, con la vittoria dell’equipaggio italiano con al timone un campione come Nicola Celon, una vittoria sofferta sino all’ultimo bordo. Il primato italiano è stato costruito un pò da tutti gli equipaggi azzurri in lizza, sarebbe stato un vero peccato lasciare in Francia un titolo che nella storia dei Melges24 è come se ci appartenesse. Tutti hanno fatto la loro parte e così anche “F.lli Giacomel Audi Racing Team” ha contribuito a questo trionfo: prima entrando nella serie “gold” di merito e poi inserendosi prepotentemente all’undicesimo posto in generale con i migliori parziali arrivati nelle ultime giornate dopo un avvio non semplice. Un exploit non da nulla visto il lotto dei concorrenti, essere nelle prime posizioni solo alla prima boa era considerata una impresa. Tutte le barche e gli equipaggi migliori al mondo e con le attrezzature più sofisticate hanno fatto si che il livello agonistico risultasse di altissimo profilo. Il team di Riccardo Simoneschi in questo appuntamento ha fatto il massimo, in considerazione anche del fatto che l’equipaggio si è presentato a Hyeres appena terminate le continue fatiche a bordo del TP 52 Anonimo, la cui stagione agonistica (non ancora conclusa) rappresenta il principale obiettivo del team. Ricordiamo che anche il TP 52 Anonimo è supportato da F.lli Giacomel Audi. Pertanto un grazie al nostro equipaggio composto da: Riccardo Simoneschi in qualità di timoniere, Gabriele Benussi il tattico, Vittorio Rosso e Andrea Felci tailers e Lucia Giorgetti bow-woman qui ritratti prima della partenza nell’ultima giornata di regate a Hyeres (Francia).

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.