Navigando Olympic Cup

IL VENEZIANO VIGNUDINI (CDV VENEZIA) VINCE LA “NAVIGANDO OLYMPIC CUP” SUL lago DI GARDA, ULTIMO EVENTO DI “NAVIGANDO 2006” SALO’ . Due belle giornate di regate per “Navigando Olympic Cup”, la sfida velica che vedeva impegnate le barche della classe “2.4 Metre” delle Paralympiadi di vela. La competizione è stato l’ultimo atto degli eventi legati a “Navigando nel grande mare”, manifestazione promossa da Canottieri Garda e Circolo Vela Gargnano che per una sep timana ha dibattuto le tematiche legate alla velaterapia ed al sociale. “Navigando Olympic Cup” è stata vinta da Fabio Vignudini, alfiere della Compagnia della Vela di Venezia , già qualificato per le Olimpiadi di Atene del 2004, dove però gli venne preferito il milanese Fabrizio Olmi. Vignudini, nelle brezze leggerissime che hanno caratterizzato le due giornate, ha ottenuto tre significativi primi posti e due ottimi piazzamenti. Ha preceduto i milanesi Nicola Redavid e Nicola Prandoni della Lega navale di Milano con 4′ Carlo Annoni sempre della Lega navale, il tecnico degli atleti disabili che si è aggiudicato il premio quale concorrente “Master”. A consegnare i trofei messi in palio dal consorzio di “+39” c’erano lo skipper olimpico Luca Devoti, il presidente del consorzio Lorenzo Rizzardi, oltre al presidente della Canottieri Garda, Attilio Maroni. Nell’occasione è stata lanciata la campagna “No Para…si Olympic” per manifestazioni “unite” almeno nei momenti più significative come le cerimonie di apertura e chiusra dei Giochi olimpici. “Navigando 2006” è stato patrocinato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dal Segretariato Sociale Rai, dal Consiglio della Regione Lombardia, dalla Provincia di Brescia, dai Comuni di Salò e Gargnano.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.