Notaro, Turnover e Camay in Testa Alla Classifica Generale Audi Sailing Series Melges 20

INGLE 3, REGGINI E BACIO I PRIMI DI GIORNATA Malcesine 2 luglio – Prima giornata di regate della quarta tappa Audi Sailing Series Melges 20 ospitate questo week end dalla Fraglia Vela Malcesine. La prima manche è stata corsa con vento da sud che si è attestato sui 10/11 nodi ed è stata vinta da Jingle 3 di Stefano Sacchi con Francesco Bianchi alla tattica seguito da Audi Fratelli Giacomel di Guido Miani e Gabriele Benussi seguiti da Peccerè di Mirko De Falco e Piero Vigo. Stesso scenario e stesso vento per la seconda prova vinta da Reggini Sailing Team di Francesco Farneti e Branko Brcin seguito da Audi Fratelli Giacomel e Turnover con al timone Marco Perazzo e Pietro Sibello alla tattica. Durante la terza prova il vento sale fino a 15 nodi e premia il team americano Bacio di Michael Kiss con alla tattica Chris Rast seguito da Turnover e da Sei Tu 20 di Marco Morina con alla chiamata Alberto Bolzan. Il vento è protagonista anche della quarta prova quando, causa un temporale, gira a nord e cala drasticamente d’intensità tanto da costringere il comitato di regata a fermare la regata al giro della seconda bolina di Reggini Sailing Team che fino a quel momento inseguiva Sei Tu 20, mentre terzo è Camay di Lauro Bonora con alla tattica Carlo Fracassoli. La costanza dei risultati delle quattro manche ha premiato Notaro Sailing Team di Luca Domenici con Andrea Fornaro alla tattica, seguito da Turnover a pari punti di Camay. Al rientro a terra i regatanti hanno trovato una piacevole sorpresa, il Presidente della Federazione Italiana Vela Carlo Croce in visita di cortesia alla Fraglia Vela Malcesine. Solo in prima serata la testa della classifica è stata definita al termine delle proteste. Bacio per una protesta di stazza è stato penalizzato di 9 punti che l’hanno fatto passare dal primo della classifica generale provvisoria alla quarta posizione e l’assegnazione di 12 punti alla richiesta di riparazione di Jingle 3 costretto al ritiro durate la seconda prova per una collisione. Domani il comitato di regata darà il segnale d’avviso alle 11:00 con l’intenzione di fare due prove che permetteranno di far usufruire ai team dello scarto del peggior risultato. ph©Guido Trombetta/BPSE – Notaro Sailing Team

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.