Nuova Sede per Victory Design

UNA TERRAZZA SUL MARE PER REALIZZARE IDEE INEDITE Lo studio di progettazione Victory Design cambia sede. Il nuovo open-space di oltre 300 mq nel cuore del Golfo di Napoli adotta interessanti soluzioni funzionali e architettoniche. Accurato lo studio di ogni particolare, con impiego di vetro, marmo, dettagli d’ispirazione marinara e impianti elettrici a vista. Non mancano pezzi antichi, una piccola palestra e una caffetteria. Un progetto fortemente voluto dal fondatore di Victory Design e realizzato nel segno di una grande versatilità, con un occhio di riguardo all’estetica senza trascurare il confort del team e degli ospiti Novità in casa Victory Design. Lo studio di progettazione fondato nel 1989 da Brunello Acampora ha una nuova sede. Cambia l’indirizzo ma non solo. Cambia, soprattutto, l’immagine del quartiere generale. Il cuore di Victory Design pulsa ora all’interno di uno splendido open space di 300 mq vista mare, al sep timo piano di un palazzo in cristallo in Via Nuova Marina, a Napoli. Il tratto di litorale su cui si affacciano gli uffici è delimitato a Nord dalla punta di Castel dell’Ovo, a Sud dal Vesuvio e, perdendosi nell’orizzonte, dal profilo di Capri e delle navi in rada o in avvicinamento al porto commerciale. E se, a conferma della multidisciplinarietà del team di designer, architetti e ingegneri, l’attività dello studio prosegue senza interruzioni da quattro lustri fra progettazione e Ricerca & Sviluppo, fresca ed estremamente attuale è l’aria che si respira nella nuova sede. Merito delle soluzioni architettoniche scelte dal padrone di casa e del suo gusto estetico con il quale ha plasmato l’intero piano a sua immagine e somiglianza. A parlare sono i materiali e gli accorgimenti architettonico-funzionali adottati. Trionfano il vetro trasparente delle pareti, che delimitano gli uffici senza chiuderli; il marmo bianco di Carrara, unico protagonista dei pavimenti privi di fughe; il legno, total white per le librerie, marrone scuro per i complementi d’arredo. Un open space moderno, per nulla asettico e molto accogliente, concepito all’insegna di una grande versatilità d’uso. I cavi degli impianti elettrici e di illuminazione scendono dal soffitto in corrispondenza di scrivanie e tavoli, ma possono, a piacimento, essere dirottati su zone diverse, essendo tutti volutamente a vista e non vincolati in maniera fissa alle pareti. Non mancano angoli con pezzi antichi o poltrone in pelle in cui adagiarsi comodamente per ammirare l’affascinante panorama circostante. Largo impiego di vetro e porte finestre scorrevoli a tutta altezza anche per le quattro mura perimetrali, circondate da un terrazzo che corre senza soluzione di continuità lungo i tre lati vista Golfo. Così, man mano che dall’ingresso si avanza verso gli ambienti perimetrali, aumenta la percezione di trovarsi in un’enorme veranda a picco sul mare o nella plancia di comando di una nave da crociera. L’immagine diviene ancora più nitida se si fanno scorrere le vetrate e si respira il profumo inebriante di salsedine, ogni qualvolta il vento e il mare rinforzano. Un luogo di lavoro studiato in ogni particolare, confortevole e impreziosito da dettagli d’ispirazione marinara – come il motivo verticale dei tre oblò a vetro trasparente e a specchio ricorrente nelle porte – e ulteriori spazi per le pause pranzo e gli intervalli. Il lato interno, che affaccia sui tetti delle case e dell’Università Federico II e sui campanili del monastero di S.Chiara e sulla cupola del Duomo del centro storico, ospita infatti una stanza attrezzata con apparecchi ginnici di ultima generazione, con schermi lcd a parete e una caffetteria con angolo bar. A disposizione del team Victory e degli ospiti. 3 marzo 2009 Per informazioni: Victory Design, Via Nuova Marina 20, 80133 Napoli, tel. 081 2528243, e-mail: victory@victory.it

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.