Nuove Conferme per Francesco Bruni al Match Race Germany

Seconda giornata di regate al Match Race Germany, sul lago di Costanza, per la seconda tappa del circuito di match race più ambito al mondo, il World Match Racing Tour. Francesco Bruni (team Joe Fly Match Race), unico skipper italiano in gara, è secondo in classifica, a mezzo punto di distanza dal primo classificato, Mathieu Richard. Domani la conclusione del girone di qualificazione (Round Robin), che determina l’accesso ai quarti di finale. Lunedì primo giugno le finali. Langenarjan(Germania), 29 maggio 2009 Seconda giornata di regate a Langenargen, sulla sponda tedesca del lago di Costanza, dove si sta svolgendo la seconda tappa del World Match Racing Tour: il Match Race Germany. Il vento da terra, proveniente da nord-est, è stato più intenso rispetto a ieri, raggiungendo i 12-13 nodi, e ha richiesto grandi doti di interpretazione tattica per i continui salti di direzione. Oggi sono stati disputati otto turni, per un totale di 16 turni su due giornate. Mancano quindi solo sei turni per completare il girone di qualificazione. Al momento, guida la classifica il francese Mathieu Richard (7 punti), seguito da Francesco Bruni (6,5 punti) e dall’australiano Peter Gilmour (5,6 punti), già vincitore del Match Race Germany per tre anni consecutivi (dal 2004 al 2006). Quarto l’inglese Ian Williams (5 punti), quinto il neozelandese Adam Minoprio (4 punti), in una situazione di parità con il francese Sebastien Col e lo svedese Bjoern Hansen. Ottavo il campione olimpico inglese Ben Ainslie (3 punti), a parità di risultati con l’australiano Torvar Mirsky. Chiudono la classifica il francese Damien Iehl (2,4 punti), lo svizzero Eric Monnin (2 punti) e il tedesco Carsten Kemmling, con zero punti. Francesco Bruni (Team Joe Fly Match Race), unico skipper italiano in gara, termina brillantemente la giornata con quattro vittorie e una sola sconfitta, la prima dall’inizio delle regate, subita contro il francese Mathieu Richard. Il transalpino lo precede ora di mezzo punto in classifica. Le quattro vittorie sono state conquistate contro il tedesco Carsten Kemmling, lo svizzero Eric Monnin (Team Search.ch), il neozelandese Adam Minoprio (Black Match Racing), vincitore della prima tappa del World Match Racing Tour, e l’inglese Ian Williams (Barhein Team Pindar), campione del mondo di match race in carica. Francesco Bruni: “È stata una giornata positiva. Abbiamo vinto dei match significativi, contro equipaggi molto forti nella ranking mondiale come Ian Williams e Adam Minoprio. Dobbiamo cercare di mantenere questo ritmo. Resta un po’ di amarezza per il mezzo punto di penalità inflitto a seguito della collisione con la barca di Mathieu Richard, uno scontro difficilmente evitabile. Un vero peccato perché eravamo partiti davanti di un paio di lunghezze. Fa comunque parte del gioco ed è importante reagire.” Per domani è previsto il completamento del girone di qualificazione, che promuove alla fase successiva solo sei dei dodici team in gara. I primi due classificati entrano direttamente in semifinale mentre gli altri quattro equipaggi si scontrano ai quarti di finale. Lunedì primo giugno la conclusione. Anche oggi si è registrato un grande successo di pubblico. Alcune migliaia di persone hanno potuto infatti seguire i duelli in acqua grazie alle tribune appositamente predisposte dall’organizzazione dello Yacht Club Langenarjansulle sponde del lago. Sul sito ufficiale del World Match Racing Tour www.wmrt.org sono disponibili risultati aggiornati, foto, news e video dell’evento. Montepremi Il montepremi complessivo ammonta a 50.000 $, con premi a scalare per i primi otto classificati: 10.000 $ al primo, 8.000 $ al secondo, 7.000 $ al terzo, 6.000 $ al quarto, 5.250 $ al quinto, 5.000 $ al sesto, 4.500 $ al sep timo, 4.250 $ all’ottavo. CLASSIFICA Mathieu Richard 7 (7-1) Francesco Bruni 6.5 (7-1) Peter Gilmour 5.6 (6-2) Ian Williams 5 (5-3) Adam Minoprio 4 (4-4) Sèbastien Col 4 (4-4) Björn Hansen 4 (4-4) Ben Ainslie 3 (3-5) Torvar Mirsky 3 (3-5) Damien Iehl 2.4 (2-6) Eric Monnin 2 (2-6) Carsten Kemmling 0 (0-8) Flight 1 Francesco Bruni 1 0 Torvar Mirsky Sèbastien Col 1 0 Damien Iehl Eric Monnin 1 0 Carsten Kemmling Flight 2 Francesco Bruni 1 0 Sèbastien Col Damien Iehl 1 0 Eric Monnin Torvar Mirsky 1 0 Carsten Kemmling Flight 3 Francesco Bruni 1 0 Damien Iehl Torvar Mirsky 1 0 Eric Monnin Sèbastien Col 1 0 Carsten Kemmling Flight 4 Damien Iehl 1 0 Torvar Mirsky Francesco Bruni 1 0 Carsten Kemmling Eric Monnin 1 0 Sèbastien Col Flight 5 Damien Iehl 1 0 Carsten Kemmling Francesco Bruni 1 0 Eric Monnin Sèbastien Col 1 0 Torvar Mirsky Flight 6 Mathieu Richard 1 0 Ben Ainslie Adam Minoprio 1 0 Björn Hansen Ian Williams 1 0 Peter Gilmour Flight 7 Björn Hansen 1 0 Ben Ainslie Ian Williams 1 0 Adam Minoprio Mathieu Richard 1 0 Peter Gilmour Flight 8 Ben Ainslie 1 0 Ian Williams Mathieu Richard 1 0 Björn Hansen Peter Gilmour 1 0 Adam Minoprio Flight 9 Björn Hansen 1 0 Ian Williams Peter Gilmour 1 0 Ben Ainslie Mathieu Richard 1 0 Adam Minoprio Flight 10 Peter Gilmour 1 0 Björn Hansen Adam Minoprio 1 0 Ben Ainslie Ian Williams 1 0 Mathieu Richard Flight 11 Mathieu Richard 1 -0.5 Francesco Bruni Ian Williams 1 0 Eric Monnin Adam Minoprio 1 0 Carsten Kemmling Flight 12 Mathieu Richard 1 0 Eric Monnin Ian Williams 1 0 Carsten Kemmling Francesco Bruni 1 0 Adam Minoprio Flight 13 Mathieu Richard 1 0 Carsten Kemmling Adam Minoprio 1 0 Eric Monnin Francesco Bruni 1 0 Ian Williams Flight 14 Torvar Mirsky 1 0 Ben Ainslie Peter Gilmour 0 -0.6 Damien Iehl Sèbastien Col 1 0 Björn Hansen Flight 15 Peter Gilmour 1 0 Torvar Mirsky Ben Ainslie 1 0 Sèbastien Col Björn Hansen 1 0 Damien Iehl Flight 16 Peter Gilmour 1 0 Sèbastien Col Björn Hansen 1 0 Torvar Mirsky Ben Ainslie 1 0 Damien Iehl Team Joe Fly Match Race Francesco Bruni (Italia) : timoniere Tomislav Basic (Croazia): tattico Ben Durham (Australia): randista Pierluigi De Felice (Italia): trimmer Paolo Bassani (Italia) : prodiere Skipper partecipanti (ultimo aggiornamento Ranking List ISAF 13/05/09) Sebastien Col (FRA) 1° Mathieu Richard (FRA) 2° Ian Williams (GBR) 3° Torvar Mirsky (AUS) 4° Adam Minoprio (NZL) 5° Damien Iehl (FRA) 8° Bjoern Hansen (SWE) 9° Eric Monnin (SUI) 22° Ben Ainsile (GBR) 41° Peter Gilmour (AUS) 45° Carsten Kemmling (GER) 46° Francesco Bruni (ITA) 61° Albo d’oro Match Race Germany 2008 Damien Iehl (FRA) 2007 Paolo Cian (ITA) 2006 Peter Gilmour (AUS) 2005 Peter Gilmour (AUS) 2004 Peter Gilmour (AUS) 2003 Jesper Radich Johansen (DEN) 2002 Jesper Radich Johansen (DEN) 2001 Markus Wieser (GER) 2000 Bertrand Pacé (FRA) 1998 Neville Wittey (AUS) 1997 Mikkel Rossberg (DEN) Calendario 2009 World Match Racing Tour Già disputate: Marseille International Match Race 10-15 marzo Da disputare: Match Race Germany 27 maggio – 1 giugno Korea Match Cup 2-7 giugno Portugal Match Cup 16-21 giugno Match Cup Sweden 29 giugno – 5 luglio St Moritz Match Race 1-7 sep tembre Danish Open 9-13 sep tembre Brasil Sailing cup 22-27 sep tembre King Edward VII Gold Cup 5-11 ottobre Monsoon Cup 1-6 dicembre

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.