Nuovo Fiocco Rosa All’Acquario del Parco le Navi di Cattolica

L’aria e l’acqua di Cattolica sembrano risultare un mix ottimale per la prolificità di molte specie di pesci sia mediterranei che tropicali, ospiti nelle vasche del Parco Le Navi. Infatti, dopo la nascita dei pesci pagliaccio, dei cardinali delle Molucche, e della riproduzione delle meduse Aurelia aurita avvenute negli ultimi mesi, in questi giorni si è aggiunto un altro lieto evento, si sono schiuse 4 uova di razza. Come spiegano Sabrina Repetto e Stefano Furlati acquaristi del Parco: “L’avvenimento per noi è di primaria importanza, date le difficoltà riscontrate in altri acquari per il mantenimento in vita di questi animali. Le schiuse sono avvenute dopo un periodo di circa 4 mesi dalla deposizione delle uova. Per arrivare a questo risultato, le stesse sono state mantenute in vasche speciali con acqua marina e con un sistema di pompaggio a doppio getto díacqua che assicurasse loro la perfetta ossigenazione e una costante temperatura di 18 gradi centigradi. Le piccole razze, attualmente misurano 12 cm. e presentano una colorazione rosata sulla parte ventrale e tante piccole macchie marroni e scure sul dorso. In età adulta, possono raggiungere circa 1 metro di lunghezza. Essendo il nostro primo caso di schiusa di uova di razza, abbiamo utilizzato líesperienza maturata nello svezzamento delle Dasyatis nate lo scorso anno al parco; quindi, si è predisposta una vasca nursery con un sottile strato di sabbia sul fondo, per permettere alle razze di insabbiarsi, loro naturale attitudine. L’alimentazione, fondamentale nei primi mesi di vita, avviene due volte al giorno con somministrazione di piccoli pezzi di gambero ed altri pesci ad alto contenuto lipidico; le piccole inoltre ricevono regolari integrazioni vitaminiche alla dieta. Tutti questi dati insieme alle misure di accrescimento vengono monitorati giornalmente con documentazioni video e fotografiche, e sono oggetto di uno studio che sarà presentato in anteprima durante la sep tima edizione del “Science Meeting” della European Elasmobranch Association l’incontro a cui partecipano i massimi esperti e ricercatori che si che si svolgerà nella Repubblica di San Marino nel 2003. Le razze, come gli squali, le Dasyatis e le aquile di mare, appartengono al grande gruppo dei pesci cartilaginei, sicuramente protagonisti del nuovo corso all’Acquario del Parco Le Navi .

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.