Oggi Trofeo Bombola d’Oro a Portofino

Oggi, sabato 21 maggio, Portofino fa da sfondo al Trofeo Bombola d’Oro, organizzato dallo Yacht Club Italiano con la partnership di SIAD, azienda leader che produce e commercializza gas tecnici e speciali per l’industria meccanica, farmaceutica, chimica e alimentare. Il Trofeo Bombola d’Oro, giunto quest’anno alla quarta edizione, è riservato a imbarcazioni dinghy, piccole barche per singoli che sfruttano la potenza del vento sull’unica grossa vela disposta a prua dell’imbarcazione. Quest’anno la flotta dei dinghy, circa 60 imbarcazioni, è particolarmente affollata da velisti che arrivano da tutta Italia, ma anche dall’estero e da molto lontano. Due equipaggi arrivano dal Giappone dove sul dinghy regatano in due a differenza del resto del mondo dove si regata in singolo. Particolarmente coreografici ed equipaggiati, questi atleti del Sol Levante sono attrezzati di caschetto, paraginocchia, paragomiti, mute variopinte e, sempre sorridenti, esprimono la loro soddisfazione per l’organizzazione e l’amenità del luogo. Quest’anno Portofino vede anche il battesimo di dieci nuove imbarcazioni. Proprio in Liguria è nato da qualche anno il cantiere specializzato nella costruzione di dinghy: il cantiere Sant’Orsola a San Michele di Pagana curato per la parte tecnica da Paolo e Pinuccio Viacava e da Conni Isemburg con un maestro d’ascia che ne cura la parte in legno (lo scafo è in vetroresina e arriva dal cantiere Uggè di Carasco). Numerosi velisti ‘over sixty’ concorrono per aggiudicarsi il I premio Master dedicato a chi ha già compiuto i sessanta anni di età. Il premio, fatto realizzare dallo Yacht Club Italiano, consiste in un suggestivo modellino di dinghy in legno. In serata, verso le 23.00, ci sarà sempre in piazzetta uno spettacolo ideato e realizzato con i prodotti della SIAD, lo sponsor della manifestazione, con giochi scenografici che sfrutteranno l’azoto, i fuochi d’artificio e i gas con relativi effetti luminosi che renderanno la piazzetta un teatro irreale e magico. Arriveranno dal buio della notte nel cielo enormi sfere illuminate mentre il mare si inonderà di nuvole blu. Acrobati volteggeranno nell’aria in mezzo a fuochi barocchi che illumineranno Portofino accompagnati da musiche di Beethoven e Vangelis.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.