bannermercury

Oman: concluso il Campionato del Mondo Master della classe Laser

si apre il sipario sul Laser Radial Youth World Championship dal 28 dicembre al 3 gennaio Si è concluso ieri 7 dicembre in Oman il Campionato del Mondo Master della classe Laser. La manifestazione è durata 6 giorni, le 12 regate disputate si sono svolte in condizioni di vento molto leggero e i 184 i velisti iscritti al campionato provenienti da 34 paesi, hanno regatato a bordo di Laser Standard e Laser Radial, ulteriormente suddivisi per fasce d’età (anni 35-45, 46-55, 56-65, 65 +). Per quanto riguarda la classe Laser Radial a vincere nelle diverse categorie sono stati: l’inglese Jon Emmett nella divisione Apprentice (35-45 anni), l’inglese Ian Jones nella Master (46-55 anni), l’australiana Vanessa Dudley in quella Grand Master (56-65 anni), mentre il 76enne americano Peter Seidenberg ha vinto per la nona volta il titolo mondiale nella categoria Great Grand Master (over 65). Nella classe Laser Standard il neozelandese Scott Leith si aggiudica il titolo mondiale nella divisione Apprentice (35-45 anni), il canadese Al Clark in quella Master (46-55 anni), l’australiano Greg Adams in quella Grand Master e l’australiano Mark Bethwaite nella Great Grand Master. Gli italiani in gara hanno concluso come segue: Carlo Brenco al 15° posto della categoria Laser Radial (46-65 anni), Gianluca Ruggiero anche lui 15° della categoria Laser Standard (anni 35-45) e Giuseppe Cavalli 19° nella categoria Laser Standard (anni 46-65), la più numerosa. A conclusione del Campionato del Mondo Laser Master prenderà il via il Laser Radial Youth World Championship dal 28 dicembre al 3 gennaio. Le iscrizioni al Campionato sono ancora aperte: http:/events.laserinternational.org/en/events/list/104z1

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.