Pasquavela 2015 pronta al via con 45 imbarcazioni iscritte

Porto Santo Stefano, 2 aprile 2015: mancano due giorni al via della 28ª edizione di Pasquavela, il tradizionale appuntamento velico del week end pasquale, riservato a barche d’altura IRC, ORCi e monotipi, organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano. L’evento quest’anno propone un formato più agile rispetto alle edizioni passate, con tre giorni di regate invece di quattro, durante i quali si svolgeranno un massimo di due prove giornaliere per l’Altura e di tre giornaliere per i J24. Le regate si svolgeranno su percorsi a bastone disposti nello specchio di mare antistante Porto Santo Stefano. Alle classi IRC e ORC potrebbe essere riservata una prova costiera nella giornata di Pasqua.

Con 21 iscritti nella classe J24 e 24 iscritti nell’Altura, sono 45 in totale le imbarcazioni che scenderanno in acqua a Porto Santo Stefano. Il segnale della prima prova previsto per le ore 11.00 di sabato 4 aprile. Nella classe Altura tra gli iscritti c’è anche il nuovo Low Noise II di Giuseppe Giuffrè (Campione del Mondo ed Europeo 2014 con l’M37 Low Noise) e il due volte campione del mondo Scugnizza di Enzo De Blasio.

Presso la sede dello Yacht Club Santo Stefano, l’organizzazione avrà il piacere di offrire un pasta party la sera di venerdì 3 aprile, dopo lo skipper briefing previsto alle ore 19.00, ed uno domenica sera alle 20,30. Durante la premiazione di lunedì verranno anche consegnate le ormai tradizionali uova di Pasqua ai vincitori delle prove della domenica.

 

Pasquavela 2015 è organizzata con il contributo della Porto Domiziano SpA, con le forniture tecniche di Pasta Garofalo e Argentarola srl. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Monte Argentario. Il supporto meteo alla manifestazione è fornito dal consorzio LaMMA.

 

Il programma sportivo dello Yacht Club Santo Stefano proseguirà con il Campionato Nazionale D-One che si svolgerà dal 30 maggio al 1 giugno.

L’evento clou della stagione, l’Argentario Sailing Week – Panerai Classic Yachts Challenge, è in programma dal 18 al 21 giugno. La manifestazione, organizzata in collaborazione con Officine Panerai, storica maison fiorentina di alta orologeria, è riservata a yacht a vela d’epoca e classici e fa parte del più importante circuito internazionale di regate per vele d’epoca, il Panerai Classic Yachts Challenge. L’Argentario Sailing Week sarà quest’anno l’unica tappa italiana del Panerai Classic Yachts Challenge.

Dal 23 al 25 agosto si svolgerà la tradizionale regata dello YCSS, il Trofeo Gianni Poma, riservato alle derive della classe 420 che si sfideranno in prove di match race e di flotta nello specchio d’acqua della baia di Pozzarello all’Argentario.

Infine il 31 ottobre prenderà il via la decima edizione del Campionato invernale di Porto Santo Stefano, riservato a imbarcazioni di altura IRC e ORC.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.