Peter Blake Ucciso in Amazzonia dai Pirati

Il navigatore neozelandese PeterBlake, del Team New Zealand vittorioso nelle due ultime Coppa America (skipper nel ’95 a San Diego e presidente del comitato della difesa nel 2000 ad Auckland), è stato assassinato in Amazzonia da “pirati”. Lo annuncia, senza fornire ulteriori precisazioni, l’agenzia ‘Jour J’, incaricata della comunicazione della Louis Vuitton Cup. Blake, 53 anni, vinse anche la tragica edizione del Fastnet nel 1979 e quella del 1989, il Giro d’Australia nel 1988 e il giro del mondo, la whitbread, nel 1990. Sue anche due edizioni della Sidney-Hobart (1980e1984) e per un periodo è stato detentore del Trofeo Jules Verne.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.