Platu 25 – Palermo, è corsa a tre per il titolo

È lotta aperta in testa al campionato autunnale di Palermo. Dopo 8 prove Jhaplin 007 comanda la classifica con 14 punti, uno solo in più di Grande Evento. Nelle ultime tre prove l’imbarcazione di Luigi Ciaravino ha ottenuto due quinti e un ottavo posto, che hanno frenato la corsa al vertice: “Eravamo abbondantemente in testa – le parole dell’armatore Luigi Ciaravino – ma in queste ultime tre prove non ho potuto partecipare e anche la persona che avrebbe dovuto sostituirmi ha avuto un imprevisto. Ora ci giochiamo tutto nelle ultime prove”. Il calendario prevede infatti altre due giornate: il 12 e il 19 dicembre: “Potremo disputare al massimo altre 6 regate. È una lotta a tre per il titolo – prosegue Ciaravino – insieme a Jhaplin 007 e Birbante. Sono avversari molto temibili e rispettabili, si sono sempre comportati bene”. Il campionato siciliano è il più numeroso e importante in Italia: “Siamo molto soddisfatti e orgogliosi per questo. Stiamo cercando di far crescere ulteriormente la flotta in modo da arrivare a oltre 20 imbarcazioni per il 2017, anno in cui potrebbe essere organizzato il mondiale qui in Sicilia”.
Il trio di testa viene completato da Birbante a quota 17 punti. Leggermente più in basso troviamo Panza e Presenza di Francesco Federico mentre, più staccati, inseguono Reginetta e Five For Fighting 2. Settima piazza per Little Sciù, seguito da Scarface a quota 50 punti. Risale la classifica Brera Hotels grazie a un secondo, un terzo e un senso posto conquistati nelle ultime tre regate. Seguono Menef8, Giuggiola e Adrenalina con Malanoche fanalino di coda con 114 punti. 

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.