Port Medoc: al Via per il Velista Fiorentino Giancarlo Pedote

Di ritorno dalla recente qualifica di 1000 miglia in solitario, conclusa con successo il 14 giugno scorso, il velista fiorentino Giancarlo Pedote che corre sotto le insegne Mursia, affronta l’Atlantico con il suo Prysmian ITA 626 nella Port Medoc, la regata organizzata dal Circolo Nautico di Verdun sotto l’egida della Federazione Francese Vela e con la supervisione della Classe Mini: 240 miglia in solitario, con percorso Douarnenez, Le Verdon sur Mer, Tour de Cordouan. Partenza regolare per Pedote domenica 29 giugno alle ore 11.00 con tempo buono e 10 nodi di vento in aumento le ore successive fino a 15 nodi. Autore per Mursia di due manuali di vela (Il manuale dello skipper e Il Manuale del velista), Giancarlo Pedote è nato a Firenze nel 1975 e ha iniziato a navigare giovanissimo, passando presto dal wind-surf agli hobie 16 e ai piccoli cabinati. Impegnato alcuni anni in regate importanti in equipaggio, sceglie presto la navigazione in solitario con un mezzo di serie, il mini 6.50, che gli consente di far emergere la sua preparazione e determinazione. Nel 2008 vince tutte le prove del Campionato Italiano portando a casa primi posti : Regata dei Cetacei (marzo), Grand Prix d’Italie (aprile), Sanremo Solo (maggio).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE