Premiazione della Moby Roma per 2 2006

Riva di Traiano La piazzetta di Riva di Traiano si riempirà domani con il pubblico degli appassionati che dalle 12 e 30 in poi potranno assistere alla cerimonia della premiazione del triangolo più lungo del Tirreno. Per la Moby Roma per 2, saliranno sul gradino più alto del podio gli equipaggi di: Cotonella il trimarano oceanico di Franco Manzoli, primo dei multiscafi; di Vento di Sardegna, l’Adria 49 portato da Guido Maisto ed Andrea Mura vincitore assoluto tra i monoscafi; di Durlindana l’X di Francesco Piva e Isidoro Santececca, primo dei terza classe, Zero Two di Sven Niklaus ed Eckhard Kaller primo tra i Figaro e Cuor di Leone, il JOD 35 di Gennaro Iasevoli e Roberto Rovito. Per la Moby Roma per Tutti il gradino più alto è invece riservato, sia nella classifica in compensato che in quella in reale, a Fantasticaaa, lo Swan 100 di Lanfranco Cirillo e dell’imprenditore russo Leonid Vicktorovich Mikchalson ma, mentre per la classifica in compensato, per conoscere gli occupanti degli altri gradini, bisognerà attendere che arrivino anche gli altri dodici concorrenti ancora alle prese con le ariette leggere del Tirreno, per la classifica in reale ci saranno sicuramente Ikarus, con il suo armatore Massimo D’Alema e Sciara di Filippo Massimo Lancellotti.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.