Prima Giornata al Campionato Italiano Assoluto Vela di Altura 2008

Due belle prove hanno dato il via al Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura organizzato dallo Yacht Club Punta Ala . Sole, vento di Maestrale leggero salito fino a 15 nodi e due percorsi a baston hanno caratterizzato questa prima giornata. Posizionato davanti al Marina di Punta Ala il campo di regata è stato ben visibile anche da terra e molti sono stati gli spettatori , non solo in acqua. Spettacolare la prima partenza dove la flotta subito dopo aver tagliato la linea ha scelto la parte destra del campo che sembrava favorire in termini di vento e velocità le imbarcazioni. Bene hanno fatto invece le poche barche che , scegliendo la sinistra e facendo un bordo molto lungo sono arrivate alla boa di bolina in netto anticipo rispetto alla maggior parte della flotta. Davanti a tutte le imbarcazioni si è stagliata fin da subito QQ7 di Maffini che ha mantenuto la prima posizione su tutte le boe. Bene anche Twin Soul 5 di Luciano Gandini e Sea Wonder di Vittorio Urbinati che, solo nelle ultime boe si sono distanziati da QQ7. Nella prima regata però è I. Nova, Comet 45s di Alberto Franchella a vincere davanti alla gemella Libertine di Maurizio Biscardi e a Twin Soul 5. Piero Mortari su Comet 45s Pifferaio Magico con Alessandro Masini a bordo è primo nella prima regata nel gruppo C1 seguito dal Extra1 , X41 di Giorgio Recordati e Selene Dehler 44 di Massimo de Campo. Nel raggruppamento C2 è Harahel di Lucio Mauro davanti ad Alvarosky di Francesco Siculiana e Tartaruga di Marco Paolucci (vincitore della Giraglia). Alle 15 è partita la seconda prova che ha visto una brutta partenza da parte di Libertine che ha dovuto dribblare gran parte della flotta perdendo così acqua rispetto agli avversari. Al termine della seconda prova è Twin Soul 5 di Gandini ad avere la meglio su I.Nova e Sea Wonder. La Classifica provvisoria dopo due prove: R1 1. I.Nova – Alberto Franchella 2. Twin Soul 5 – Alberto Simeone 3 Libertine – Maurizio Biscardi C 1 1. Extra1 – Giorgio Recordati 2. Pifferaio Magico – Piero Mortari 3. Fral 2 – Alessandro Nespega C2 1.Nautilus Marina – Pino Stillitano 2. Harahel – Lucio Di Mauro 3. Alvarosky – Francesco Siculiana La manifestazione ha come Main Sponsor OPUS PROCLAMA SpA, come Sponsor Tecnico SLAM e il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Grosseto e del Comune di Casiglione della Pescaia. Si avvale della collaborazione del Marina di Punta Ala Spa per la logistica di banchina e durante le regate del supporto del Comitato dei Circoli Velici della Costa Etrusca e della Associazione Amici del Gommone di Empoli e della CRI sezione di Follonica con un gommone attrezzato per il soccorso in mare.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.