Prima Giornata del Mondiale dei Farr 40

Campionato Mondiale  Rolex  Farr 40, iniziato oggi a Porto Cervo, con le prime due prove. Con un vento di maestrale che, dai venti nodi iniziali, è salito, fino a superare i trenta, i 37 concorrenti in gara si sono ingaggiati in due gare, su percorso a bastone di 9 miglia.  Nella prima, ha avuto la meglio lo statunitense John Coumantaros su Bambakou, seguito da Crocodile Rock. Nella seconda regata, dopo che Barking Mad di Jim Richardson,  aveva tenuto la testa sin dall’inizio,  è passato al comando Nerone II di Massimo Mezzaroma ed Antonio Sodo Migliori, con alla Tattica Vasco Vascotto, nuovo skipper della sfida di Coppa America di Mascalzone Latino, che ha vinto così la prova. Per Breeze, timonato da Vincenzo Onorato, coadiuivato alla tattica da Flavio Favini, che corre con i colori di uno dei marchi più prestigiosi del Gruppo Cosmetico Diana de Silva, grossi problemi di affiatamento e posizioni tra il 28° ed il 26°posto. Al comando della classifica è Le Renard di Steve Phillips, campione uscente, che ha collezionato un 4° ed un 5°posto, seguito da Bambakou e Nerone II. Domani in programma tre regate.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.