Primazona Winter Contest

PRIMAZONA WINTER CONTEST Magnifica giornata per la vela nelle acque del Lido d’Albaro a Genova dove è andata in scena terza giornata del Primazona Winter Contest – Trofeo Coopsette. Condizioni climatiche ideali per tutte le imbarcazioni delle classi olimpiche 470 e Laser: in gara anche la classe giovanile Optimist, con equipaggi provenienti da varie regioni d’Italia e anche dall’estero. La tramontana ha soffiato senza raffiche a 9-10 m/sec con mare calmo e cielo parzialmente nuvoloso, Nel 470 l’equipaggio della LNI di Genova formato da Francesco Bertone e Simone Malagugini continua a detenere la testa della classifica (terzo, primo e secondo i risultati di oggi) con tre punti di vantaggio su Francesco Bertagna e Marco Giannini che, grazie ai due primi posti di oggi abbinati ad un terzo, risalgono dalla quinta posizione alla seconda. Al terzo posto a pari punti l’olimpionica Elisabetta Saccheggiani con a prua Gabriele Arnulfo, entrambi dello YC Italiano, molto regolari (2°,2°,3° oggi). Giulia Tobia e Giulia Moretto hanno regatato bene: sono quarte in assoluto e mantengono la leadership del 470 femminile. Nell’Optimist Francesco Rebaudi (YC Città di Genova), campione igure nel 2007, non cede un millimetro ai suoi diretti avversari. Oggi conquista due primi e un secondo posto, ed è primo in classifica con 7 punti dopo sep te prove. Il vento forte sembra congeniale ad Anna De Mari (YC Città di Genova): le posizioni conquistate oggi (2°, 1° e 8°), assieme allo scarto del 18° posto nella prima giornata, la fanno balzare dal nono al secondo posto in classifica generale, davanti di un solo punto a Sebastiano Baranzini (CV Lugano) (4°, 6° e 3° oggi). Edoardo Bartolini (YC Italiano) non si ferma più: vittorie a raffica nel Laser Standard, a prescindere dalle condizioni meteo: è primo in classifica generale con 6 punti dopo sei prove, dopo aver scartato un 3°. Al secondo posto in classifica Alessandro Bachi (YC Città di Genova) , che ha vinto la seconda prova di oggi, seguito da un Emanuele Belgrano (CV Vernazzolesi) in gran forma, risalito dal 6° al 3° posto grazie a tre terzi posti di fila. Nel Laser radial Olivieri Vitali (YC Como), nonostante un abbandono nella terza prova di oggi (che scarta), sorpassa in classifica Martino Tortarolo (YC Italiano), che scarta la squalifica per partenza anticipata di nella seconda prova di oggi. Degni di nota con questo vento teso Piero Cardone (LNI Genova): oggi 1°, 1° e 2°, e Jacopo Scrivano, vincitore della terza prova di oggi, quella più dura, dove la stanchezza cominciava a farsi sentire. Pietro Seghezza (YC Italiano) domina i Laser 4.7 infilando oggi tre primi posti, seguito come un’ombra da Erica Rusca (CN Ilva), prima in campo femminile. “Calorosa” accoglienza al ritorno a terra agli atleti ed agli equipaggi dei mezzi di assistenza con la tradizionale grandiosa cioccolata calda preparata con Latte Tigullio e la golosa pasticceria genovese di Grondona. La classe 420 oggi non regatava in quanto impegnata a Sanremo con la loro prima regata nazionale della stagione. Ritorneranno, assieme a tutte le altre classi, domenica prossima 10 febbraio per la quarta ed ultima giornata del Primazona Winter Contest, nella quale verranno assegnati il Trofeo Coopsette ai vincitori di tutte le classi in gara. Le classifiche complete su www.yci.it e www.primazona.org

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.