Primo Appuntamento Sportivo per Giovanni Soldini e Telecom Italia

Da oggi fino al 3 maggio Grand Prix Petit Navire di Douarnenez in equipaggio 30 aprile 2009 Giovanni Soldini e Telecom Italia ritornano in mare a Douarnenez, nel nord della Francia, per il primo appuntamento sportivo della stagione 2009: il Grand Prix Petit Navire, giunto alla sua decima edizione. Forte della vittoria nella scorsa stagione, Giovanni dovrà difendere il titolo con un equipaggio in parte inedito formato da Franco “Ciccio” Manzoli (vincitore della Ostar 05 e su Telecom Italia nella Québec-St Malo 08), Andrea Pendibene (giovane promessa italiana della classe Minitransat, per la prima volta a bordo di Telecom Italia) e Marco Spertini (già sul trimarano Tim Progetto Italia). Nel bacino di Douarnenez, oggi e domani si svolgeranno i “run”, spettacolari gare di velocità lungo un percorso di 3 miglia. Ogni concorrente potrà effettuare un numero illimitato di tentativi dalle 11 alle 17.30. Sabato 2 e domenica 3 maggio saranno dedicati alle regate costiere nel mare d’Iroise, famoso per le sue forti correnti. In una sessantina di miglia di percorso, Giovanni e compagni affronteranno gli altri undici Class 40 iscritti. “La barca è a posto e noi anche”, ha detto Giovanni arrivato ieri a Douarnenez. “Quest’inverno abbiamo fatti diversi lavori alla barca che dovrebbero averla resa ancora più competitiva, come la modifica del profilo della chiglia e l’ottimizzazione dei timoni. L’equipaggio è in forma. Con Ciccio e Marco abbiamo ormai acquisito una certa consuetudine nelle regate, dopo la Québec-St Malo e il Grand Prix Petit Navire dell’anno scorso, e sono convinto che Andrea Pendibene si amalgamerà bene al gruppo, portando la sua esperienza oceanica di minista”.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.