Prosecco’s Cup 2005

PROSECCO’S CUP 2005: novità e conferme per la VI° edizione Sport, divertimento e amicizia per la regata organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita Ritorna l’appuntamento dedicato allo sport e al divertimento con la VI° edizione della Prosecco’s Cup che si disputerà a Caorle il 9 e 10 luglio, organizzato dal C.N.S.M. in collaborazione con la Cantina Sociale Colli del Soligo e Modulotecnica, sotto il patrocinio del Comune di Caorle. Una manifestazione che da sempre coinvolge gli appassionati, ma anche i turisti che affollano la spiaggia di Levante, divisi tra un’occhiata a distanza alla regata e il tifo scatenato per gli atleti del beach rugby. La regata si svolgerà in due giornate: sabato 9 e domenica 10 si sfideranno le classi 4.70, 4.20 e Laser 4.7, Radial e Standard per aggiudicarsi il “Trofeo Soligo”, mentre domenica, la regata sarà anche la IV° prova valida per le selezioni zonali al campionato di distretto Laser. Sono previste circa 60 imbarcazioni delle varie classi, provenienti dai maggiori circoli velici del Veneto, Friuli e Trentino Alto Adige. Tra i beniamini del CNSM, i giovani laseristi Carolina Ragno e Federico Daniele rispettivamente al decimo e al terzo posto della classifica femminile nella ranking list nazionale, che difenderanno i colori di casa. Il programma delle regate prevede un percorso a trapezio nel tratto di mare prospiciente la Chiesa della Madonna dell’Angelo in zona Sacheta, con un massimo di 6 prove. Mentre le vele si sfideranno in mare, la palla ovale sarà protagonista sulla spiaggia con la II° edizione del “Trofeo Modulotecnica” che vedrà sfidarsi 8 agguerrite squadre di beach rugby del Triveneto, tra cui le squadre di serie A San Donà, Mirano e CUS Padova. I riflettori saranno puntati soprattutto sulla squadra CNSM-La Colonna formata da giocatori che militano nel campionato di massima categoria, vincitrice del 2004, che l’anno scorso aveva regalato grandi emozioni anche per la capacità degli atleti di sensibilizzare il pubblico verso il problema delle lesioni spinali. Il programma di beach rugby prevede 8 incontri maschili, con la formula di due gironi all’italiana, che vedrà sfidarsi gli atleti per 10 intensi minuti ogni partita. Il torneo è riconosciuto dalla F.I.R., grazie alla collaborazione del C.I.V. Sabato i duri del rugby lasceranno il campo un’ora alle agguerrite ragazze del Riviera del Brenta, campionesse d’Italia dal 2003, che sfideranno una rappresentativa composta dalle migliori atlete di squadre del campionato di serie A, mentre domenica una selezione di giovani rugbyste under 15 faranno una partita dimostrativa. La Prosecco’s Cup – Torneo di Beach Rugby dimostra di essere una manifestazione in costante crescita e lo testimoniano i suoi numeri: 60 barche iscritte, 8 squadre di rugby, 3 gazebi ospitality in spiaggia, un pubblico che si prevede sarà di oltre 500 persone, 10 collaboratori a tempo pieno. Ogni anno sempre più sponsor credono in questa formula, affiancando il CNSM e permettendo con il loro sostegno una crescita davvero unica nel panorama sportivo veneto. Anche per il 2005 sono confermati gli sponsor storici Cantina Colli del Soligo e Modulotecnica, con l’aggiunta di Carpent Srl, Gasparini e Top Srl con il suo marchio di borse Josh Bag. A tutti i partecipanti saranno consegnati in ricordo della manifestazione una borsa portadocumenti, una bottiglia di prosecco e una maglietta, su cui campeggia il logo simbolo della manifestazione: il granchio CNSM, che testimonia la vocazione sia “terrestre” che “marina” della manifestazione. “Il segreto di una manifestazione così longeva sta nella passione che guida le nostre scelte” dichiara Cecotto del CNSM “qui gli avversari delle due discipline si sfidano, ma anche si divertono e imparano a conoscersi. Davanti a un buon bicchiere di prosecco nascono spesso belle amicizie, come quella con gli atleti del lago di Caldaro, che saranno nostri ospiti per il V° anno, o come quella tra i rugbisty di squadre diverse e avversarie, uniti però per costituire la squadra CNSM-La Colonna”. La Prosecco’s Cup si concluderà domenica pomeriggio intorno alle 18.00 con le premiazioni dei primi 3 classificati per ogni classe velica e delle prime 3 squadre di beach rugby, alla presenza del direttivo del Circolo Nautico Santa Margherita, degli sponsor e dei rappresentanti del Comune di Caorle.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.