Prosegue Pasquavela, Seconda Manches del Circuito Nazionale J24

La Superba al comando dopo le prime quattro prove. Porto S.Stefano. La seconda giornata di Pasquavela, imperdibile evento giunto alla ventiseiesima edizione e valido come seconda tappa del Circuito Nazionale J24, è stata caratterizzata da avverse condizioni meteo come ampiamente previsto: nonostante ciò, l’ottima condizione del Comitato di Regata ha permesso di portare a termine una prova che per i diciotto J24 in gara ha preso il via puntuale alle ore 11. Lo scirocco, inizialmente con raffiche di 25 nodi, è andato in crescendo e sulla boa di bolina, posizionata davanti alla spiaggia di Giannella, ha raggiunto dopo circa 30 minuti punte di 35 nodi sotto forti scrosci di pioggia. Terminata la prova, Intelligenza su H e tutti a terra in attesa di un miglioramento. Purtroppo il miglioramento non è arrivato e alle 14.45 il CdR ha deciso di concludere la giornata. Gli equipaggi, appena rientrati a terra, sono andati al tradizionale birra party. Ita 416 La Superba, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato come sempre da Ignazio Bonanno (affiancato dal suo collaudato equipaggio costituito dai marsalesi Simone Scontrino -tailer- e Francesco Linares -due-, dal ragusano Alfredo Branciforte -prodiere- e dallo spezzino Massimo Gherarducci -centrale), ha realizzato un altro primo di giornata (1,1,2,1) regolando gli ungheresi di Budaperst Bank (2,2,1,2) con Farkas Litkey ed il tedesco Ger 5475 JJone del Segel Club Joersfelder Segel Club (16,5, 5,3). La classifica generale stilata dopo le prime quattro prove vede pertanto al comando Ita 416 La Superba (5 punti) seguita da Hun 11 Budapest Bank (7 punti), ITA 212 Jamaica del Capo Flotta del Golfo dei Poeti, il carrarino Pietro Diamanti (8,3,3.6 i parziali e 20 punti), Ger 5475 JJone (29 punti) e Ita 427 Jebedee Banks del Capo Flotta J24 pugliese, Nino Soriano (Cn Il Maestrale 6,7,10,7, i parziali 30 i punti). Per domani, giorno di Pasqua, è prevista, meteo permettendo, una regata con percorso a bastone. Dodici le prove previste complessivamente nello specchio di mare compreso tra Porto S.Stefano, l’isola del Giglio, Talamone e la Giannella sino a lunedì 1° aprile. Durante i giorni della manifestazione perfettamente organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano con il contributo della Camera di Commercio di Grosseto e della Porto Domiziano SpA, le forniture tecniche di NYL FTS, Pasta Garofalo, Nanoprom e WD40, la collaborazione con la locale ProLoco e il patrocinio del Comune di Monte Argentario, sono, inoltre, previsti numerosi eventi collaterali e la realizzazione del Villaggio Regate sulla parte superiore della banchina Toscana con stands destinati a Sponsors ed espositori, oltre all’ hospitality area per serate e premiazioni (quella consueta a Pasqua con le uova di cioccolata e quella conclusiva del lunedì di Pasquetta). La tradizionale cena per gli equipaggi, invece, si svolgerà come sempre domani, domenica 31 presso la sede sociale dello Yacht Club Santo Stefano. Ulteriori informazioni e le classifiche complete sono su http:/www.ycss.it/pasquavela.htm Il supporto meteo alla manifestazione è fornito dal consorzio LaMMA. Subito dopo Pasquavela, l’attenzione della Classe J24 sarà rivolta al Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno, terza manches del Circuito Nazionale J24 in programma nelle acque labroniche da giovedì 25 a domenica 28 aprile. PASQUAVELA YACHT CLUB SANTO STEFANO 28/03/2013 – 01/04/2013 CLASSIFICA GENERALE Classe : J24 Pos N.Velico Yacht Armatore Club Modello 1 2 3 4 Punti 1 Ita 416 La Superba Bonanno Ignazio Sv Marina Militare 1 1 2 1 5 2 Hun 11 Budapest Bank Farkas Litkey Kmpuse 2 2 1 2 7 3 Ita 212 Jamaica Diamanti Pietro Cn Marina Di Carrara 8 3 3 6 20 4 Ger 5475 Jjone Joersfelder Segel Club Joersfelder Segel Club 16 5 5 3 29 5 Ita 427 Jebedee Soriano Gaetano Cn Il Maestrale 6 7 10 7 30 6 Ita 470 Djke Delicati Fabio Fiamme Azzurre Pol.Penit. 3 4 19 Dnc 5 31 7 Ita 487 American Passage Rinaldi Paolo Lni Anzio 12 9 6 4 31 8 Ita 400 Capitan Nemo Guadagni Guido Cv Ravennate 10 6 4 11 31 9 Ita 424 Kismet Antonelli Antonio Cn Cervia Amici Vela 14 8 7 10 39 10 Ita 202 Tally – Ho Banfo Roberta Cn Marina Di Carrara 4 11 13 12 40 11 Ita 489 Valhalla Perbellini Enrico Cn Brenzone 15 12 8 8 43 12 Ger 4495 Oste Stolch Langhans Peter Hamburger Segel Club 13 10 11 9 43 13 Ita 481 Coccoe’ Pacini Riccardo Cn Marina Di Carrara 5 13 15 13 46 14 Hun 64 Zulu Wallas Mate Byc 7 16 12 14 49 15 Ita 501 Chicca Mariotti Massimo Cnv Argentario 11 15 9 17 52 16 Ita 451 Ottobre Rosso Giovannini Nicola Cv Castiglionese 9 14 14 19 Dnc 56 17 Ita 115 Esajera Garelli Andrea Ycpr 17 17 16 16 66 18 Ger 5114 Alice Hamburger Segel Club Hamburger Segel Club 19 Dnf 19 Dnc 19 Dnc 15 72 YACHT CLUB SANTO STEFANO 28/03/2013 – 01/04/2013 ELENCO ISCRITTI Classe : J24 Ord N.Velico Yacht Armatore Club 1 Ger 4495 Oste Stolch Langhans Peter Hamburger Segel Club 2 Ger 5114 Alice Hamburger Segel Club Hamburger Segel Club 3 Ger 5475 Jjone Joersfelder Segel Club Joersfelder Segel Club 4 Hun 11 Budapest Bank Farkas Litkey Kmpuse 5 Hun 64 Zulu Wallas Mate Byc 6 Ita 115 Esajera Garelli Andrea Ycpr 7 Ita 202 Tally – Ho Banfo Roberta Cn Marina Di Carrara 8 Ita 212 Jamaica Diamanti Pietro Cn Marina Di Carrara 9 Ita 400 Capitan Nemo Guadagni Guido Cv Ravennate 10 Ita 416 La Superba Sv Marina Militare Sv Marina Militare 11 Ita 424 Kismet Antonelli Antonio Cn Cervia Amici Vela 12 Ita 427 Jebedee Soriano Gaetano Cn Il Maestrale 13 Ita 451 Ottobre Rosso Giovannini Nicola Cv Castiglionese 14 Ita 470 Djke Delicati Fabio Fiamme Azzurre Pol.Penit. 15 Ita 481 Coccoe’ Pacini Riccardo Cn Marina Di Carrara 16 Ita 487 American Passage Rinaldi Paolo Lni Anzio 17 Ita 489 Valhalla Perbellini Enrico Cn Brenzone 18 Ita 501 Chicca Mariotti Massimo Cnv Argentario

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.