Punteggio Pieno per Luna Rossa

Punteggio pieno per Luna Rossa che batte United Internet Team Germany e Desafio Español con condizioni meteo impegnative Malmoe, 26 agosto 2005 Nel secondo giorno di regata dell’Act 6 Luna Rossa ha vinto contro United Internet Team Germany (GER 72) e contro Desafio Español (ESP 67). Nel corso della giornata le condizioni meteo hanno visto venti da ovest-sud-ovest tra i 15-18 nodi, con raffiche fino a 23, cielo parzialmente soleggiato seguito da groppi e pioggia con mare mosso. Il confronto tra Luna Rossa e United Internet Team Germany inizia alle 12.10. ITA 74 entra nel box pre-partenza da sinistra e si presenta al dial-up imposto da Jesper Bank. In retromarcia, Spithill riesce a portare la sua prua sulla poppa di GER 72 che parte inseguita molto da vicino. Dopo un circling sulla destra del box, i timonieri si avviano verso la linea che tagliano mura a dritta con Luna Rossa sopravvento a United Internet Team Germany. Alcuni minuti dopo lo start, navigando sempre mura a dritta parallelamente ai tedeschi, il vantaggio di ITA 74 si stabilisce intorno ai 75 metri. l’equipaggio di de Angelis incrementa il margine durante la bolina, girando la prima boa con un vantaggio di 9 secondi. Dopo un gybe sep , ITA 74 issa lo spinnaker e naviga lungo il lato sinistro del campo ad una velocità di 10 nodi, mentre GER 72 segue a 150 metri di distanza. Al cancello di poppa Luna Rossa gira la boa di sinistra, 31 secondi davanti all’equipaggio di Bank. Il pozzetto di ITA 74 sceglie ancora una volta di navigare sulla sinistra, continuando ad aumentare il vantaggio su United Internet Team Germany. Alla boa di bolina il delta è di 1 minuto e 16 secondi e al termine dell’ultima poppa Luna Rossa taglia il traguardo prima, precedendo GER 72 di 1 minuto e 40 secondi. La seconda regata della giornata prende il via alle 15.30, dopo un rinvio iniziale dovuto al passaggio di un forte temporale. ITA 74 affronta Desafio Español (ESP 67) con vento a oltre 20 nodi da ovest-sud-ovest. Dopo il segnale, ESP 67 entra in ritardo di 40 secondi circa, Luna Rossa prosegue a destra oltre la linea ed entrambe le imbarcazioni si ritrovano tra le barche degli spettatori nei pressi della barca del Comitato di Regata. ITA 74 tallona Desafio Español che riesce a liberarsi dal controllo. Luna Rossa parte in boa con mura a dritta, sottovento a ESP 67. Poco dopo lo start il pozzetto di de Angelis decide di virare e Spithill incrocia pochi centimetri dietro la poppa di Jablonski che vira a coprire. Gli spagnoli, a sinistra, possono contare su un forte salto di vento e a metà del primo lato Desafio Español è in vantaggio di oltre 100 metri su Luna Rossa. La direzione del vento cambia ancora e al passaggio in boa ITA 74 accumula un ritardo di 44 secondi. In poppa il Team di de Angelis accorcia le distanze riducendo lo svantaggio a 19 secondi al passaggio del cancello. Il Comitato modifica di 40° la direzione per la boa. La bolina inizia con ITA 74 in rimonta, a metà lato le due imbarcazioni sono testa a testa con Luna Rossa che naviga sulla sinistra del percorso. Al termine di una serie di virate, Luna Rossa incrocia mura a dritta davanti a Desafio Español, girando la boa 19 secondi davanti ed incrementando il vantaggio fino a 100 metri all’inizio della poppa finale. A due terzi dell’ultimo lato ITA 74 stramba portandosi mura a dritta; Desafio Español la segue ma rompe il boma nella manovra ed è costretta ad abbandonare il confronto. Team Luna Rossa vince la regata raccogliendo il secondo successo della giornata. Domani, 27 agosto, Luna Rossa regaterà contro Emirates Team New Zealand e K-Challenge. Sono previsti venti da sud ovest tra i 19 e i 22 nodi con cielo coperto e pioggia. Equipaggio 1. Prodiere – Paolo Bassani – Andrew Fethers (turno 4) 2. Aiuto prodiere – Claudio Novi 3. Albero – Simone de Mari 4. Pit – Alan Smith 5. Grinder sinistra – Romolo Ranieri 6. Grinder dritta – Andrew Taylor – Emanulele Marino (turno 4) 7. Trimmer – Joey Newton 8. Trimmer – Daniel Fong – Tatsuya Wakinaga (turno 4) 9. Grinder randa – Gilberto Nobili 10. Trimmer randa – Jonathan McKee 11. Trasto randa – Benjamin Durham 12. Timoniere – James Spithill 13. Tattico – Charlie McKee 14. Runner / Stratega – Francesco de Angelis 15. Navigatore – Michele Ivaldi 16. Meteo – Francesco Bruni 17. Grinder Runner – Daniele Bresciano – Massimo Gherarducci (turno 4) 18. Diciottesimo – Edo Donati Altri risultati “Act 6” – Turno 3 Emirates Team New Zealand (NZL 82) vince contro Desafío Español (ESP 67) Mascalzone Latino – Capitalia Team (ITA 77) vince contro China Team (CHN 69) Alinghi (SUI 75) vince contro +39 Challenge (ITA 59) BMW Oracle Racing (USA 76) vince contro K-Challenge (FRA 60) Team Shosholoza (RSA 83) vince contro Victory Challenge (SWE 73) “Act 6” – Turno 4 United Internet Team Germany (GER 72) vince contro China Team (CHN 69) Emirates Team New Zealand (NZL 82) vince contro Mascalzone Latino – Capitalia Team (ITA 77) Alinghi (SUI 75) vince contro K-Challenge (FRA 60) +39 Challenge (ITA 59) vince contro Team Shosholoza (RSA 83) BMW Oracle Racing (USA 76) vince contro Victory Challenge (SWE 73) Classifica provvisoria “Act 6” (Posizione – Team – Regate vinte/Regate disputate – Punti) 1 – Alinghi (SUI 75) – 4/4 – 4 1 – BMW Oracle Racing (USA 76) – 4/4 – 4 1 – Emirates Team New Zealand (NZL 82) – 4/4 – 4 1 – Luna Rossa Challenge (ITA 74) – 4/4 – 4 5 – Desafío Español (ESP 67) – 2/4 – 2 6 – +39 Challenge (ITA 59) – 1/4 – 1 6 – Team Shosholoza (RSA 83) – 1/4 – 1 6 – K-Challenge (FRA 60) – 1/4  – 1 6 – Victory Challenge (SWE 73) – 1/4  – 1 6 – Mascalzone Latino-Capitalia Team (ITA 77) – 1/4 – 1 6 – United Internet Team Germany (GER 72) – 1/4 – 1 12 – China Team (CHN 69) – 0/4 – 0

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.