Raduno Vele d’Epoca a Imperia: Pronto a Battere Tutti i Record

EDIZIONE 2000 PRONTA A BATTERE TUTTI I RECORD Impennata di adesioni negli ultimi giorni. Si è arrivati a quota 116 e nei prossimi giorni il numero è destinato ancora ad aumentare. Il top in fatto di barche presenti si è registrato nel 1998 con 104. Se non ci saranno troppi forfait, la prima del terzo millennio sarà un’edizione da record. Le imbarcazioni più attese sono Agneta (appartenuta alla famiglia Agnelli), Artica II (velocissima, mito della vela italiana, della Marina Militare), Avel (uno dei capolavori di C. Nicholson, costruita nel 1896, la più datata del raduno), Creole (progettata da C. Nicholson e di proprietà delle sorelle Gucci), Dorade (definita il più prodigioso yacht da regata oceanica), Mariette 1915, Tomahawks (vecchia gloria dell’America’s Cup, della famiglia Rusconi), Tuiga (ammiraglia dello Yacht Club di Monaco, Grimaldi di Monaco), Principessa vai via (Berlusconi), Capricia (veliero scuola della Marina Militare). PRADA CHALLENGE – Il raduno di Vele d’Epoca di Imperia 2000 assegna il Trofeo Prada ed è valido per la seconda edizione del Prada Challenge for Classic Yachts 2000, circuito di cui fanno parte anche le Re’gates Royaltes di Cannes (23-30 sep tembre) e Les Voiles de Saint Tropez (2-8 ottobre). Per la classifica finale del Prada Challenge sono valide anche le regate di trasferimento Trofeo Grimaldi Imperia-Monaco (17/9), Monaco-Cannes (19/9) e Cannes-Saint Tropez (1/10). L’anno scorso il circuito fu vinto da Tuiga (cat. barche d’epoca varate prima del 1950) e Capricia (cat. classiche, progetto concepito prima del 1976). COMMERCIANTI – Due sono le iniziative dei commercianti cittadini, con il patrocinio del Comune: “I Ristoranti delle Vele… sulla rotta della cucina tipica ligure” della Confcommercio ed il concorso delle vetrine “La Vela e il Mare” della Confesercenti. IN CITTA’- Iniziative collaterali in programma in città sono il torneo di bridge Trofeo Vele d’Epoca (venerdì 15, presso piscina comunale) e la mostra storica di radio d’epoca (presso piscina comunale). Inoltre domenica mattina avrà luogo la cerimonia di intitolazione della passeggiata Petre’n U Gamba (Borgo Marina). TV – Radio 24, Mediasetonline, La Stampa. Ai tre media partner ufficiali se ne potrebbe aggiungere nelle prossime ore un quarto. Sono in atto trattative con un canale televisivo satellitare che si è reso disponibile per una massiccia copertura redazionale dell’evento.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.