Rainbow Team: Buona la Prima

Si è svolta domenica la prima gara del Campionato Italiano di Formula 2 presso il riscoperto circuito sul lago di Viverone. La gara piemontese è rimasta in bilico fino a qualche giorno prima del via per una contestazione di stampo ambientalista, gli organizzatori hanno però dimostrato che non c’erano problemi in tal senso e le autorità hanno dato il via libera allo svolgimento dell’evento. La contestazione e il fatto che da trentotto anni le acque del lago di Viverone non venivano solcate dai missili dell’acqua ha attirato una grande attenzione mediatica. La scuderia casalese Rainbow Team ha partecipato con l’esordiente Davide Padovan che ha dimostrato classe e grande determinazione nel conquistare il terzo posto in Gara 1 e il quarto in Gara 2 dando filo da torcere al vicecampione del Mondo Alex Carella, al più volte Campione Italiano Paolo Zantelli e al veterano Lorenzo Grossi. “Sono soddisfatto -ha commentato il coach Fabrizio Bocca- abbiamo centrato il risultato con un pilota esordiente, siamo andati sul podio alla prima uscita. Devo fare i complimenti a tutta la squadra e in particolar modo al driver Davide Padovan. Ora continuiamo con la preparazione in vista del prossimo appuntamento del 18 e 19 luglio che si terrà a Parma”. Fabrizio Bocca ha anche espresso piacere “per il tanto pubblico che è intervenuto e per aver incontarto molta gente di Casale e Vercelli. Questo è indice di quanto il territorio sia legato alla nostra scuderia”. L’impegno del Rainbow Team per Luglio sarà speso anche per quanto riguarda i due piloti di moto d’acqua Simone Lupano e Paolo Longhi che affronteranno due gare, una a Lucca e una in Portogallo.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.