Record per l’Abaco Team Property Management Oceancat

Alle 11, 27 minuti e 53 secondi UTC l’ Abaco Team Property Management OceanCat di Matteo Miceli e Andrea Gancia ha passato la linea di partenza al largo di Dakar, tra l’isola di Goree e Tacoma Buoy, con l’ambizione di battere il record tra il Senegal e la Guadalupa, su un catamarano sportivo di 20 piedi. Il tempo ufficiale è stato preso dal capitano Chevrier, ufficiale della Marina francese in Senegal, con la delega ricevuta ufficialmente dal W.S.S.C.R. (World Sailing Speed Record Council). Il precedente record è stato stabilito da Hans Bouscholte e Gérard Navarin nel 1999, in 15 giorni, 2 ore e 26 minuti. E’ con una giornata di vento tra i 16 e i 20 nodi, e un grande sole, che i due velisti romani si sono lanciati verso il largo, facendo rotta verso sud-ovest, per passare a sud delle isole di Capo Verde, con l’intenzione di lasciare a più di 60 miglia l’isola di Fogo. Le condizioni meteorologiche sembrano ottimali, con un anticiclone delle Azzorre ben sistemato, che garantisce un aliseo steso e regolare, almeno per la prima sep timana di navigazione.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.