Regata di Antignano: Solo 9 Equipaggi Ma Molto Agguerriti

Solo 9 equipaggi a questa bella regata, ma anche le iscrizioni potevano vantare la presenza di Andrea Bonezzi e Giovanni Bonzio, vere star della classe. La giornata di sabato è stata caratterizzata da un grecale di 6-7 metri con un po’ di onda e corrente. Il circolo, con grande senso dell’ospitalità, ha predisposto il percorso consigliato nella nuova normativa e quindi triangolo, bastone e triangolo, sempre entro l’ora di gara che ha esaltato le qualità tecniche ed atletiche dei nostri timonieri. La domenica mattina si presenta con un cielo chiuso che soltanto verso le 10 decide di aprirsi per fare posto ad un caldo sole. Stavolta l’aria arriva da SW, stanca e svogliata, e per il forfait di 2 equipaggi acciacatesi nella giornata di sabato partono solo in 7, con al massimo 3 m/s d’aria. Giovanni Bonzio non si lascia scappare l’occasione delle condizioni a lui ottimali e allunga in modo deciso sull’amico-rivale Andrea Bonezzi che patisce oltremodo il suo peso, lo scarso allenamento ed una vela sperimentale. Poca storia, quindi, per il primato mentre i rincalzi danno spettacolo di tattica con penalità agli incroci e alle boe che ogni tanto si ricordano di essere calamitate e con l’aria che progressivamente si sposta verso destra. Segnaliamo molto volentieri la grtande ospitalità del circolo nonostate le scarse presenze. Speriamo in una più folta pertecipazione a questa regata nel prossimo anno. Classifica: 1- Giovanni Bonzio 2- Andrea Bonezzi 3- Vito Bonezzi 4- Alessandro Macchelli 5- Marco Conti 6- Alessandro Vaglini 7- Zampighi Daniele 8- Andrea Fancelli 9- Salvi Roberto

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.