Versilia Rendez-Vous

Rimini-tremiti-rimini 2009

Si prende il largo il 30 maggio 14a edizione della regata d’altura organizzata dal Circolo Velico Riminese Con i localizzatori si seguiranno le imbarcazioni in gara Rimini, Aprile 2009 – E’ stato pubblicato il Bando di gara della 14ª edizione della regata d’altura Rimini-Tremiti-Rimini, il match race che si snoda lungo un percorso di 400 miglia per raggiungere e doppiare le isole Tremiti. Le imbarcazioni in gara spiegheranno le vele dal porto di Rimini sabato 30 maggio 2009, alle ore 14.00, dove dovranno fare rientro entro le ore 18.00 di venerdì 5 giugno 2009. I primi arrivi sono attesi però già dal martedì successivo la partenza, il 2 giugno. Durante la corsa verso e dalle isole Tremiti, dei localizzatori di posizione permetteranno di rintracciare le varie imbarcazioni lungo il percorso, accedendo in tempo reale sul sito www.cvr-rimini.net. La finalità dell’iniziativa sportiva è di dare vita ad una competizione avvincente, della quale tecnica, agonismo, arte del navigare e passione per la vela sono gli elementi che la rendono unica. La Rimini-Tremiti-Rimini è organizzata dal Circolo Velico Riminese, Associazione Sportiva Dilettantistica, in collaborazione con le Istituzioni riminesi e il patrocinio della FIV – Federazione Italiana Vela. La regata è disciplinata da: regolamento di Regata ISAF (International Sailing Federation), le prescrizioni dell’Autorità Nazionale (Corsivi FIV), la Normativa Federale per la Vela d’Altura, le Prescrizioni Speciali ISAF per l’Altura per Regate di Categoria 3, Regolamento ORC (imbarcazioni che regatano in Classe ORC), il Bando di Regata Rimini-Tremiti-Rimini, le Istruzioni di Regata e successive varianti ad esse. Sono ammesse alla gara imbarcazioni cabinate a vela di lunghezza fuori tutto minima di mt. 7,5, con la sola eccezione delle imbarcazioni Minitransat 6.5, abilitate alla navigazione, ossia munite di documenti rilasciati dai competenti enti velici nazionali (certificato di conformità, certificato di stazza e simili), riconosciuti a tale effetto come equipollenti dalle norme sulla navigazione da diporto, oppure natanti che posseggono la documentazione “CE” e che soddisfino pienamente i requisiti delle Prescrizioni speciali ISAF per l’Altura 2008 – 2009 Regate di Categoria 3. L’età minima di partecipazione richiesta ai componenti d’equipaggio è di 16 anni, compiuti entro il 31 dicembre 2008. Le imbarcazioni saranno suddivise in base alla loro lunghezza fuori tutto (LFT) nelle seguenti Classi, separatamente per monoscafo e pluriscafo: Classe Maxi oltre 60 piedi Classe Foxtrot da 50 piedi a 59,9 piedi Classe Echo da 45 piedi fino a 49,9 piedi Classe Delta da 40 piedi fino a 44,9 piedi Classe Charlie da 35 piedi fino a 39,9 piedi Classe Bravo da 30 piedi fino a 34,9 piedi Classe Alfa: fino a 29,9 piedi Classe MiniTransat 6.5 m. I Premi: Primo assoluto alla 1ª imbarcazione che giungerà a Rimini dopo aver completato il percorso di regata; Premio per il 1° arrivato assoluto in tempo compensato; Premio per il 1° arrivato assoluto in tempo reale di ogni Divisione “Monotipo” e “Raggruppamento”. La cerimonia di premiazione si svolgerà nella sede del Circolo Velico Riminese domenica, 7 giugno 2009, alle ore 17.00. Sul sito www.cvr-rimini.net si trova il modulo d’iscrizione allegato al bando di gara. La richiesta di iscrizione può essere inviata entro e non oltre le ore 24.00 dell’11 maggio 2009 per posta, per fax al numero +39.0541.28777, o via e-mail all’indirizzo circolovelicoriminese@fastwebnet.net, insieme alla conferma del versamento delle relative tasse di iscrizione a mezzo assegno, intestato al Circolo Velico Riminese.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.