Rimotorizzazione facile con Volvo Penta

Da adesso, i proprietari di imbarcazioni possono approfittare di maggiore comfort a bordo, maggiore affidabilità , prestazioni e capacità di ricarica ottimizzate.

Grazie allo sviluppo dei nuovi kit di rimotorizzazione Volvo Penta, le imbarcazioni con motori meno recenti possono acquistare nuova vita. Sostituendo il vecchio motore con un nuovo motore diesel Volvo Penta D1, D2 o D3, i proprietari di imbarcazioni potranno approfittare di un’infinità di vantaggi, tra cui uno straordinario aumento in termini di efficienza nel consumo di carburante, comfort a bordo, affidabilità, prestazioni e valore dell’imbarcazione.

 “I kit di rimotorizzazione sono stati progettati al fine di offrire ai proprietari di imbarcazioni un’alternativa moderna, allo stesso tempo, una maggiore semplicità di installazione”, spiega Rickard Nilsson, Product Manager presso Volvo Penta. “Con un impatto minimo rispetto alla configurazione esistente, i nuovi motori Volvo Penta porteranno l’esperienza di navigazione dei nostri clienti a un livello del tutto nuovo”, aggiunge.

Progettati per la compatibilità

I kit di rimotorizzazione Volvo Penta per i motori D1 e D2 sono stati progettati al fine di favorire una transizione economicamente vantaggiosa verso l’ultima generazione di motori diesel. Il kit D1/D2 è disponibile per i motori meno recenti in installazioni con linea d’asse o trasmissione S-Drive e consente ai clienti con Saildrive Volvo Penta 120S di utilizzare la trasmissione esistente.

Il kit D3 consente invece di collegare il nuovo motore diesel D3 a una trasmissione Volvo Penta esistente. Essendo compatibili con un’ampia gamma di versioni precedenti di trasmissioni Volvo Penta, i kit garantiscono inoltre la totale compatibilità con il nuovo motore e, di conseguenza, l’ottimale efficienza di quest’ultimo.

I kit di rimotorizzazione comprendono tutti i componenti e le istruzioni di installazione richiesti.

“I kit di rimotorizzazione sono stati progettati e collaudati da Volvo Penta, un aspetto fondamentale al fine di garantire una sostituzione sicura, facile e conveniente”, continua Rickard. “Svolgono inoltre un ruolo cruciale nel garantire ai clienti il motore ideale in termini di prestazioni, affidabilità e comfort a bordo”.

Esperienza di navigazione ottimizzata

I nuovi motori D1, D2 e D3 offrono tutti caratteristiche e opzioni aggiuntive per i clienti. I modelli D1 e D2 sono ad esempio dotati di un sistema di raffreddamento ad acqua dolce di serie, il quale garantisce una maggiore durata operativa e una presa acqua calda per collegamento BOILER . I motori sono inoltre integrati con un alternatore da 115 A che offre una migliore capacità di ricarica.

Anche il motore D3 offre importanti innovazioni, tra cui il sistema EVC, il quale garantisce ai clienti un controllo unico su motore e propulsione e amplia la gamma di opzioni disponibili una più facile navigazione. Oltre a questo,la leva di controllo accelleratore e marcia elettronici, rinnovano completamente i comandi in barca.

“Questa gamma di vantaggi implica notevoli benefici per i clienti, per i quali Volvo Penta prevede un aumento del valore delle rispettive imbarcazioni”, dichiara Rickard. “Grazie ai kit di rimotorizzazione, i clienti possono godersi le loro imbarcazioni, approfittando, allo stesso tempo, delle ultime offerte Volvo Penta in termini di prodotti e servizi”.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.