Rinviata la Trans Lac En Du del lago di Garda

Viste le previsioni meteo “glaciali” si correrà sabato 3 marzo SALO’ – La 22° “Trans lac en du” del lago di Garda, in programma sabato prossimo, è stata rinviata al 3 marzo. La decisione è stata presa dagli organizzatori viste le condizioni proibitive previste per il week end con un freddo polare e, come è successo in questi ultimi due giorni, la possibilità di forti nevicate. La regata del 3 marzo si correrà sempre in notturna sulla rotta Salò-Portese-Maderno-Salò, più un giro supplementare per le imbarcazioni più lunghe e veloci nel golfo salodiano. Questa regata è un vero “rito”, una sfida per due sole persone d’equipaggio, un qualcosa di scaramantico, prima della lunga annata agonistica di tutta l’area del Garda. L’appuntamento è ora per il primo sabato di marzo quando nel tardo pomeriggio scatterà la gara che per buona parte sarà in notturna. Il via viene ospitato, sul lungolago della cittadina salodiana; “stop and go” a Maderno, il ritorno, l’arrivo finale illuminato dai bengala all’interno della marina della Canottieri. La “Trans lac en du” è organizzata dalla Canottieri Garda grazie al supporto di Hyak Onlus, la collaborazione del Circolo Vela Toscolano-Maderno e il Circolo Nautico di Portese. Per altre informazioni si può consultare il sito web della Canottieri Garda (www.canottierigarda.it).

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.