Ritorna in Acqua il Tp52 Aniene, è la Volta dei Giovani Under 30

Seconda prova per il Campionato Italiano OffShore per il Tp52 Aniene, battente guidone del Circolo Canottieri Aniene. Questa volta, giocando in casa a “La Lunga Bolina”, regata organizzata dal Circolo capitolino che quest’anno ha battuto il record di iscrizioni, grazie all’inserimento della regata nel bouquet di prove da effettuare per competere al titolo italiano offshore. Giorgio Martin, armatore della barca e neo tesserato Aniene, insieme al team creato ad hoc dal responsabile Vela d’Altura Alessandro Maria Rinaldi, è pronto a dare battaglia lungo il percorso che come di consuetudine vedrà la partenza venerdì 3 maggio alle 20.00 davanti al Porto di Riva di Traiano, direzione Isola del Giglio, Formiche di Grosseto, Formiche di Burano, Isola di Giannutri e rientro a Riva di Traiano per un totale di 137 miglia. Come annunciato, a bordo, l’età media sarà molto bassa, grazie all’inserimento nella crew list di un nutrito gruppo di soci del Circolo Canottieri Aniene under 30, velisti e appassionati delle regate d’altura come Luca Tubaro, Giorgio Gucci, Leonardo Cucchiara, Edoardo Sordi, Rodolfo D’Ippolito, Federico de Felice, oltre al gruppo consolidato di velisti Triestini capitanati da Giorgio Martin, Matte Mason, Matteo Ledri, Andrea Bussani, Simone Spangaro, Stefano Spangaro, Nevio Sabadin. Alessandro Maria Rinaldi, Commodoro dell’ Aniene, ci spiega le linee guida del progetto: ” Quest’anno abbiamo voluto affidare questa importante tappa valida per il titolo offshore a tutti i ragazzi dell’ Aniene ed ai loro amici velisti, come segno di un team sportivo che va avanti e che è in grado di trovare tra i giovani delle forze nuove che possono perpetuare i successi dei loro consoci più grandi. Inoltre questa bellissima lunga avrà una grande partecipazione dei soci, quindi abbiamo preferito mandare avanti i giovani sulla barca di punta e seminare le altre presenze di esperienza su altre barche. “E’ la seconda tappa del circuito Offshore, che rientra nel piano di regate di questa stagione 2013 – sono le parole di Giorgio Martin, armatore del Tp52 Aniene e tesserato C.C.Aniene – le 500 miglia della Roma x tutti sono state intense per la carenza di vento e questo ci ha un po’ penalizzato, cercheremo ovviamente di dare sempre il massimo e di continuare il nostro programma di regate in avvicinamento ad uno dei momenti clou della nostra stagione, il Mondiale Orc di Ancona”. Il via, verrà dato alle ore 20.00 di venerdì 3 maggio davanti all’uscita del porto di Riva di Traiano, potrete seguire le regate, collegandovi al sito www.geomat.it

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.