Rolex Swan 45 World Championship

GLI OLANDESI DI CHARISMA AL COMANDO DOPO DUE GIORNI DI REGATA Domani in programma la regata lunga Ottime condizioni meteo anche per il secondo giorno del Rolex Swan 45 World Championship, il Campionato del Mondo della Classe Swan 45 in corso a Cala Galera (Argentario), organizzato dallo Yacht Club Italiano e dal Circolo Nautico e della Vela dell’Argentario con la partnership di Rolex. Le regate di oggi, martedì 1 sep tembre Alle 11 e 30 del mattino i partecipanti hanno lasciato le banchine del Circolo Nautico e della Vela dell’Argentario per dirigersi verso il campo di regata, posato al largo del golfo dell’Argentario. Mattatore della giornata è stata Charisma dell’olandese Nico Poons, cadiuvato alla tattica dal campione Ray Davies (Team New Zealand), che ha indovinato tre partenze vincenti su tre. La prima regata ha preso il via alle 13 con un vento da sud-est tra i 4 e i 5 nodi. Charisma ha preso subito il comando, marcata dagli inglesi di Fever (armatori Grant Gordon e Klaus Diederichs): le due barche hanno staccato il resto della flotta mantenendo la posizione boa dopo boa fino alla linea di arrivo. Charisma ha vinto, seguita da Fever; terzi gli olandesi di No Limits di Rw Bol, quarti i tedeschi di Earlybird, quinti i giapponesi di Yasha di Yukihiro Ishida. La seconda regata è iniziata alle 14 e 50 con un’altra ottima performace di Charisma, partita in barca giuria e scattata al comando davanti agli italiani di Swanted (armatore Stefano Piccolo, tattico Tommaso Chieffi) e TalJ di Vittorio Ruggiero (Andrea Casale alla tattica), agli inglesi di WISC e ai giapponesi di Yasha. Anche in questa prova Charisma non ha lasciato spazio agli avversari e ha vinto la regata con un larghissimo distacco sul secondo arrivato, la barca inglese WISC di Tony Buckingham. Terzi No Limits dell’olandese Rw Bol, quarta Jeroboam Mitsubishi di Vittorio Codecasa, quinta Swanted di Stefano Piccolo. La terza e ultima prova di giornata ha avuto inizio alle 16 e 20 con vento teso e rinforzato tra i 7 e gli 8 nodi. Altra ottima partenza in barca giuria per Charisma, incalzata dagli italiani di Atlantica Racing (armatore Carlo Perrone). Al termine della prova Charisma cede il passo agli olandesi di No Limits e arriva seconda, seguita da Atlantica Racing, prima tra le barche italiane. Questa la classifica provvisoria dopo 6 regate: 1. Charisma di Nico Poons (NED) 2. Earlybird di Christian Nagel (GER) 3. No Limits di Rw Bol (NED) 4. Fever di Grant Gordon e Klaus Diederichs (GBR) 5. Atlantica Racing di Carlo Perrone (ITA) Questa sera appuntamento al Pellicano per una cena riservata agli armatori della Classe. Il Rolex Swan 45 World Championship prosegue domani con il terzo giorno di regate. E’ in programma una regata lunga che porterà la flotta fino all’Isola di Giannutri o del Giglio: il Comitato di regata deciderà il percorso domani mattina in base alle condizioni meteo.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.