19/4/99 – ore 18:00 Il vento ha decisamente girato da Ovest, soffia a circa 15 nodi e sta rinforzando. Tutti (tranne noi!) stanno issando gli spi. Siamo al traverso di Zannone e prevediamo di arrivare ad Ischia verso la mezzanotte. Il tempo è stato buono tutto il giorno ed ora ci godiamo uno splendido tramonto, come solo dal mare si puo’. Alle nostre spalle il promontorio del Circeo. Pensiamo con un po’ di invidia a chi ha già passato il cancello di Capri. Un aereo militare ha appena sorvolato, a bassissima quota e con un frastuono bestiale, l’intera e silenziosissima flotta. Nell’ultimo tratto di mare abbiamo incrociato molte navi porta-containers.