Rush Finale per la Winter Sailing Challenge

MARCO RAELI, LEONARDO CIASCA E ALESSIA AMORICO AL PRIMO POSTO SUL PODIO DELLE CATEGORIE LASER, RADIAL E 4.7 Sono pugliesi i vincitori della terza edizione della Winter Sailing Challenge. La regata nazionale dedicata ai Laser, la deriva più diffusa a livello modiale si è conclusa poco fa, con diversi cambiamenti ed alcune conferme delle posizioni già espresse dalle classifiche provvisorie. Si sono svolte oggi, nella quarta ed ultima tappa della regata, due delle tre prove previste. 13 nodi per 7 gradi di temperatura hanno accompagnato lo svolgimento della prima, per passare poi ai 18 nodi, con raffiche di 22 per la seconda. Nella classifica generale finale, stilata tenendo conto di tutte le undici prove disputate dal 21 dicembre, vince Marco Raeli per la categoria Laser Standard. Il già campione italiano Radial under 17 è riuscito a scavalcare Michele Regolo, marchigiano della Guardia di Finanza, ai vertici della Ranking nazionale, seguito al terzo posto da Giacomo Bottoli, mantovano della Marina Militare, campione italiano in carica. I due big sono stati penalizzati, ai fini della classifica definitiva, dalla mancata partecipazione all’ultima giornata. Per i Laser Radial, classe intermedia, si è confermato al primo posto il polignanese Leonardo Ciasca, seguito dal monopolitano Francesco Laera e dal tarantino Alessandro Vairo. Si conferma vincitrice della categoria Laser 4.7 Alessia Amorico. Predominano le foggiane, con al secondo posto Giulia Lioce, seguita da Fabrizia Romeo. Carla Loconte, uno degli Ufficiali di Gara, commenta lo svolgimento delle prove nella giornata odierna “Sono molto soddisfatta perché ho visto ragazzi determinati, pronti per l’Italian’s Cup, perché le condizioni meteo marine sono state ai limiti e di tutti i tipi, vento debole, ‘ventacchione’, onda lunga, onda alta, tutte le condizioni meteo possibili, eccellente per testare le capacità agonistiche dei giovani atleti”. L’ambizione dei laseristi monopolitani punta lontano, verso i prossimi campionati europei laser previsti l’estate 2009 nei mari svedesi, e diversi dei regalanti presenti a Monopoli ambiscono a qualificarsi. I prossimi appuntamenti agonistici cominciano a Monopoli, dove si svolgerà il prossimo 22 febbraio la prima regata zonale Laser, circuito dedicato ai laseristi pugliesi dell’VIII Zona Fiv. L’Italia Cup Laser, il più importante circuito nazionale, partirà poi ai primi di marzo da Salerno, per concludersi ad ottobre proprio a Monopoli. Gli organizzatori, fissando la tappa conclusiva nella cittadina pugliese, hanno voluto sottolineare l’importantissimo ruolo assunto da Monopoli nella vela agonistica giovanile. La conferma viene anche dal campionato italiano Platau 25, imbarcazione con cinque membri di equipaggio, che si svolgerà a Monopoli.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.