Si Conclude con Successo il Palio dei Cornigiotti a Genova

Circuito mediterraneo della vela latina- 6^ tappa Si conclude con successo il palio dei cornigiotti a Genova. L’intera flotta ligure della vela latina ha dato  spettacolo anche oggi a Genova -Voltri, per la 6^ tappa del Citrcuito Mediterraneo, sponsorizzata dalla EneRmar Navigazione: 14 tipiche imbarcazioni, rappresentanti la più pura tradizione cantieristica e marinara del Golfo di Genova, con un inserimento sardo dato dalle lance di Stintino, ha regalato al pubblico sulla spiaggia il piacere di una scena d’altri tempi, i tempi gloriosi dell’epopea marinaresca di questa parte del Ponente. L’avvicendamento dello scenario del Palio dal noto ed affascinante lungomare di Pegli, protagonista ieri, a quello di Voltri non ha modificato le condizioni ottimali meteomarine: la famosa tramontana voltrese ha lasciato il posto ad un sud- sud est intorno ai sei nodi di intensità, ideale per le evoluzioni di cornigiotti, gozzi e lance che hanno dato vita ad una magnifica prova competitiva  (la terza del Palio ) su un percorso di miglia 1, 90. Oggi è risalita in quota “A Commedia Cellasca” timonata da Mario Venturino di Celle Ligure , ma nella classifica finale della tappa, (suddivisa in due categorie, entro ed oltre i 21 palmi di lunghezza pari m.5,25), la vecchia volpe  Barracuda di Roberto Cecconi (Varazze Club Nautico ) , ha mantenuto il primo posto del podio ipotecato già ieri fra i gozzi più grandi. Nella categoria dei cornigiotti e delle lance sotto i 21 palmi niente da fare per S. Giuseppe, la barca di casa (Prà) della famiglia Michelini ed il genovese Cleto dello Yacht Club Italiano che stavolta hanno dovuto cedere il passo a U Can Neigru il forte cornigiotto anch’esso di Varazze  al timone di Michele Remagnino, anch’esso socio dello YCI. Ottima prova anche per Sant’Alberto, recentemente riportato a nuova vita dalla LNI di Sestri Ponente e per Biancamaro e Checco di Nicola Bazzurro, nuovo scafo dell’Ass. Storie di Barche di Pieve Ligure. Le lance di Stintino erano condotte da Gabriele Satta di Sassari (che guidava un equipaggio di Rapallo, con la Lina sesto) e da un equipaggio praese (la Rossetti, timoniere Silvano Ambrosini giunta terza) . Al termine della prova presso il bacino di Prà una festa che non poteva non connotarsi come una celebrazione del prodotto più tipico della gastronomia locale, la focaccia voltrese, e la premiazione alla presenza dei dirigenti delle Società organizzatrici e degli enti patrocinatori, la Società Longarello, il Circolo Ugo Costaguta, L’AVeLa Tradizionale, l’UNIVET (Unione Italiana Vela Tradizionale) e l’ASC (Associazioni Sportive Confindustria, rappresentata dal consigliere nazionale Antonio Piu). La tappa ha determinato anche l’iscrizione ufficiale di diversi equipaggi liguri al prossimo, importante evento del Circuito: la classica 23^ Regata della Vela latina – Trofeo Presidente della Repubblica” di Stintino, in programma dal 26 al 28 agosto: le barche iscritte raggiungeranno la Sardegna grazie alla sponsorizzazione tecnica della compagnia di navigazione EneRmar, che le trasporterà gratuitamente sulla propria linea Genova- Palau. Fra gli altri  saranno a Stintino la bellissima “A Commedia Cellasca” di Celle Ligure ed il cornigiotto tutto orange “Crevei” dell’architetto olandese Allard Meine -Jansen. Su internet il sito ufficiale del Circuito è www.velalatinacircuit.it , dove si possono trovare comunicati stampa, classifiche  ed immagini. Queste le classifiche del podio del Palio dei Cornigiotti a Vela Latina:  Categoria sotto i 21 palmi (m.5,25) 1° U Can Neigru – Varazze Michele Remagnino 2° S. Giuseppe  – Prà Fratelli Michelini 3°  Cleto – Genova Andrea Ghisalberti  Categoria sopra i 21 palmi 1° Barracuda – Varazze Roberto Cecconi 2° A Commedia Cellasca – Celle Ligure Michele Venturino 3° Rossetti – Stintino /Prà Silvano Ambrosini

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.