Si Torna Veleggiare al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda

SI TORNA VELEGGIARE AL CIRCOLO VELA GARGNANO-lago DI GARDA LA STAGIONE 2008 SI APRE CON “DOLPHIN MR” e “MELGES 24” Sabato e domenica si corre nelle acque del “Parco del vento della Comunità Montana del Garda Bresciano”. Nel week end del 2-3 febbraio si corre l'”Internazionale d’Inverno delle classi Melges 24 e Dolphin Mr” promosso nel suo ambito sociale dal Circolo Vela Gargnano. La classifica provvisoria dopo due week end e senza scarto del gruppo dei Dolphin Mr vede in testa la barca condotta da Marco Meyer , seguito da Stefano Mammi , Andrea Chiappa, Fabio Mazzetti , Emilio Zaini, Renzo Rondelli, tutti skipper della scuola velica Water Tribe di Milano, animata da Simone Todeschini. La classifica generale del veloce Melges 24, dopo 6 prove e uno scarto, vede primi Carlo Fracassoli, il vincitore delle ultime due Centomiglia che è l0 skipper della barca di Renato Vallivero, portacolori della Fraglia Desenzano, secondi sono Pizzati-Perego per il Circolo vela di casa, terzo Rossi del Vela Club di Campione del Garda, che ha ora a bordo l’ex mondiale della classe Star, il veronese Roby Benamati, quarto è Stefano di Properzio giunto sul lago dalla lontana Pescara e quinto Enrico Sinibaldi, altro skipper della Fraglia Desenzano. La manifestazione è promossa nell’ambito dei suoi eventi “sociali” dal Circolo Vela Gargnano nelle acque dell’alto Garda della Regione Lombardia. Per il Club velico gardesano è il primo appuntamento della sua lunga stagione 2008 che ha preso il via con il tour promozionale a fianco del consorzio Riviera dei Limoni e Brescia Tourism dove viene presentato questa annata agonistica. L’apertura degli eventi agonistici 2008 del Circolo Vela Gargnano si avrà – come detto con questa fase finale del “Campionato Internazionale d’Inverno”, mentre il 10 febbraio si correrà con la “Regata di San Valentino”. Quest’ultima gara sarà la 4° tappa della “Winter Cup” del Benaco co promossa con i circoli di Portese , Toscolano-Maderno e la Canottieri Garda-Salò, tra l’altro partner di Gargnano nella gestione della squadra agonistica dei giovanissimi. Il 16 marzo sarà la volta del 29′ Roberto Bianchi Trophy, il 4 maggio dell’ Antonio Danesi Trophy per i giovanissimi dell’Optimist. Nel week end del 24 e 25 maggio ci sarà la tradizionale Gentlemens Cup, un vero e proprio campionato per gli skipper armatori, provenienti anche da altre nazioni Europee. Da qui si passerà agli eventi estivi legate alla CentoMiglia. Il 29 agosto avranno inizio con il Campionato Nazionale Open del monotipo Asso 99. si andrà avanti con il Trofeo Riccardo Gorla e la Centomiglia e le due nuove versioni per poliscafi, la Multicento, che in sole due stagioni vanta già un albo d’oro con i nomi di Andreas Hagara e Giovanni Soldini, l’olimpionico statunitense (e vincitore di una Coppa America con il maxicat nel 1988) Randy Smyth (con questi cat della serie Extreme 40 acquistati recentemente dai due gruppi di Coppa America di “Alinghi” e “Oracle”), e la CentoPeople per “vele bianche” con la imbarcazioni da diporto ed i progetti di vela-terapia ed impegnati nel mondo del sociale.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.