Spiaggia, Mare e una Coppa di Prosecco

Caorle, venerdì 2 luglio 2004 Per la sesta edizione della Prosecco’s Cup il Circolo Nautico Santa Margherita mette insieme sport, divertimento e solidarietà a Caorle il 10  e 11 luglio. Nel week end del 10 e 11 luglio a Caorle, sulla spiaggia di levante si terrà la Prosecco’s Cup 2004, appuntamento organizzato dal C.N.S.M. in collaborazione con la Cantina Sociale dei Colli del Soligo, che è arrivato con grande successo alla sesta edizione. La regata per la seconda volta è stata riconosciuta valida per le selezioni zonali delle classi Laser, 420 e 470: un riconoscimento importante che conferma la qualità e la serietà dell’appuntamento e dell’organizzazione. Lo sport sarà in primo piano sia sabato che domenica. Mentre le vele si sfideranno in mare, la palla ovale sarà protagonista sulla spiaggia: quest’anno, infatti, la Prosecco’s Cup sarà accompagnata da un torneo di beach rugby, a cui parteciperanno 6 squadre di rugby del triveneto, tra cui il San Donà e il Mirano. Il torneo di beach rugby sarà dedicato all’associazione La Colonna (associazione che promuove la sensibilizzazione dell’opinione pubblica verso i problemi delle persone che hanno subito lesioni spinali). Una segnalazione particolare va quindi alla squadra costituita ad hoc per l’evento: CNSM-La Colonna, con l’ambizioso obiettivo se non proprio di vincere, almeno di  fare partecipe il pubblico verso questo problema. Dopo le attività degli atleti, sabato sera la festa in spiaggia continuerà con il concerto del gruppo Attrazione Integrale, che si esibiranno con musica rock e cover di Ligabue. A chiudere il week end sportivo della Prosecco’s Cup le premiazioni di domenica pomeriggio, a cui è prevista la presenza di rappresentanti del Comune di Caorle e il direttivo del Circolo Nautico Santa Margherita. La Prosecco’s Cup dimostra di essere una manifestazione in costante crescita e lo testimoniano i suoi numeri: 50 barche iscritte, 6 squadre di rugby, 3 gazebi ospitality in spiaggia, un pubblico che si prevede sarà di oltre 500 persone, 10 collaboratori a tempo pieno. Questi ultimi saranno facilmente identificabili tra la folla, visto che, come ogni anno, porteranno sulle loro magliette la mascotte dell’evento: il simbolo marino che caratterizzerà l’edizione 2004 della Prosecco’s Cup sarà un granchio, i cui tratti stilizzati sono stati commissionati al giovane e talentuoso designer Igor Martinelli. Su questo appuntamento Massimiliano Cecotto, responsabile del Circolo dichiara:  “La prosecco’s cup 2004 sarà un evento velistico di prim’ordine, visto il boom di iscrizioni registrate quest’anno e sarà, soprattutto, una giornata dedicata allo sport, al divertimento e alle persone, anche quelle meno fortunate.”

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.